Cultura
su il sipario

Madama Butterfly di Puccini apre la stagione del Teatro Sociale

Biglietti ancora disponibili online, nei punti vendita VivaTicket e in teatro prima dello spettacolo

Madama Butterfly di Puccini apre la stagione del Teatro Sociale
Cultura Sondrio, 17 Settembre 2021 ore 04:41

Il sipario che si apre, la magia della Madama Butterfly, 289 posti in sala: la serata di sabato 18 settembre, dalle ore 20, saluterà il ritorno dei grandi spettacoli al Teatro Sociale. Attesa dai numerosi appassionati che a partire dal 30 agosto hanno acquistato i biglietti per gli appuntamenti in calendario, la riapertura del teatro cittadino segna l'inizio di una nuova stagione, in grande stile.

In sicurezza

Si torna a teatro in completa sicurezza, con ingresso consentito ai possessori di green pass che indossano la mascherina, e senza timori, con la soddisfazione di vedere finalmente la messa in scena di uno spettacolo programmato l'anno scorso e annullato a causa dell'aggravamento dell'emergenza sanitaria. L'opera in tre atti di Giacomo Puccini, una delle più rappresentate, ispirata all'omonimo dramma di David Belasco, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, narra la storia della geisha sedotta, abbandonata e suicida. Pathos e commozione per un allestimento classico con costumi originali giapponesi e un cast di fama internazionale con Renata Campanella, Danilo Formaggia, Leonora Sofia, Marzio Giossi. A dirigere l'Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane sarà il maestro Giovanni Mazza.

Biglietti disponibili

Ci sono ancora biglietti disponibili e si possono acquistare presso i punti vendita VivaTicket di Sondrio, La Pianola, Morbegno, Tabaccheria Bozzarelli, e Tirano, Il Mosaico, online fino alle 19.59 di sabato 18 settembre e presso il Teatro Sociale prima dell'inizio dello spettacolo. Per informazioni ci si può rivolgere al Servizio Eventi del Comune di Sondrio: 0342 526320, eventi@comune.sondrio.it.

 

Necrologie