“Musica della regina” conclude la stagione degli eventi culturali a Teglio

Appuntamento suggestivo in una splendida cornice

“Musica della regina” conclude la stagione degli eventi culturali a Teglio
01 Settembre 2017 ore 12:13

Applausi per l’ultimo appuntamento

“Musica della regina” conclude la stagione degli eventi culturali a Teglio

Il concerto d’estate 2017 a cura del Centro Tellino di Cultura, svoltosi domenica 27 agosto, ha rappresentato un appuntamento musicale d’eccezione. La splendida Collegiata di Santa Eufemia, messa a disposizione dall’arciprete don Flavio Crosta, con i suoi 900 anni di storia, è stata un prezioso contenitore per una magica serata.

Il concerto

La suggestione ha toccato vette molto alte. Sia per le bellissime arie del repertorio (Bach-Vivaldi-Haendel-Martini e Salzedo), sia per l’esecuzione appassionata del Trio di musicisti. Parliamo di Luisa Prandina, prima arpa della Scala, dal mezzosoprano Rachel O’Brien e dal maestro d’organo Ruggero Cioffi. Quest’ultimo ha suonato il brano di Bach a sorpresa sull’organo della chiesa parrocchiale di Santa Eufemia destando molto interesse specialmente dagli spettatori tellini.

Il prefetto

Imprevisto sorprendente il saluto introduttivo da parte del prefetto della Provincia di Sondrio Giuseppe Mario Scalia. Il presidente del Centro Tellino di Cultura Gianluigi Garbellini ha concluso la serata ringraziando le numerose autorità presenti fra cui anche il sindaco di Teglio Elio Moretti, l’assessore alla Cultura Fabio Cattania, l’arciprete don Flavio Crosta e l’onorevole Lucia Codurelli.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia