Cultura
Cultura

"Omicidio sul Trenino Rosso" a Teglio e Miralago

La nuova indagine dell’ispettore Passalà verrà presentata in sole due occasioni sabato e giovedì prossimo.

"Omicidio sul Trenino Rosso" a Teglio e Miralago
Cultura Tiranese, 18 Agosto 2022 ore 06:30

Sabato 20 agosto, alle 17.30, nel giardino di palazzo Piatti Reghenzani a Teglio, e giovedì 25 agosto alle ore 20 a Miralago, Svizzera, dove la storia si svolge. Saranno queste le uniche due presentazioni pubbliche di "Omicidio sul Trenino Rosso", la seconda indagine dell’ispettore Passalà, fresco vincitore per la seconda volta del premio Rotary Bormio Contea. Leonardo Tancini e Marco Quaroni sono un duo di autori ormai consolidato, che dopo aver esordito, sempre con l’editore romano Ultra, con "Ti seguirò ovunque giocherai" hanno inventato la figura dell’ispettore Passalà, che agisce nell’ambito del Tiranese con più di una puntata in Alta Valle o in Svizzera, come in quest’ultimo caso.

La serie

Il successo del primo volume ha spinto gli editori romani a volere il secondo, e probabilmente ci saranno altri seguiti. Lo scopo primario dei due autori è quello di raggiungere la trasposizione filmica o televisiva, una cosa che, secondo entrambi, porterebbe anche la Valtellina stessa, luogo sfondo di ogni indagine, ad avere un ritorno promozionale davvero importante. Nel frattempo queste sono le uniche due occasioni, almeno per il 2022, di conoscere da vicino l’ispettore Passalà e i suoi autori. A Teglio grazie all’assessore alla Cultura Nicoletta Joli ed a Miralago grazie a Il Grigione Italiano col suo direttore Antonio Platz. Ingresso libero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie