Post Covid

Si lavora per la nuova stagione di Sondrio Teatro

Il Sociale che potrebbe riaprire con una capienza limitata a 220 posti per adottare le misure di sicurezza e garantire il distanziamento.

Si lavora per la nuova stagione di Sondrio Teatro
Sondrio, 14 Agosto 2020 ore 12:54

In attesa di capire che cosa accadrà in autunno, il Comune è al lavoro in vista della nuova stagione di Sondrio Teatro.

Sondrio Teatro, una lettera agli spettatori

La lettera è indirizzata a tutti i cittadini appassionati di teatro, possessori di abbonamento negli anni scorsi o spettatori di alcuni spettacoli che proprio in questi giorni erano soliti ricevere la programmazione della nuova Stagione teatrale. A firmarla è l’assessore alla Cultura Marcella Fratta che richiama le problematiche causate dall’emergenza sanitaria e informa del dialogo costante mantenuto in tutti questi mesi con le realtà artistiche per essere aggiornati sugli spettacoli. L’attività all’aperto è ripresa e si è intensificata a Sondrio con tre nuovi appuntamenti appena annunciati, ma l’attenzione è ora concentrata sulla prossima stagione del Teatro Sociale che potrebbe riaprire con una capienza limitata a 220 posti per adottare le misure di sicurezza e garantire il distanziamento sociale. “Con la disponibilità dei posti ridotta alla metà, verranno proposte per ciascuno spettacolo due repliche in giorni consecutivi – scrive l’assessore Fratta -. Sulla base delle valutazioni fatte nell’ambiente dello spettacolo, si ritiene verosimile che da gennaio 2021 si possa tornare alla situazione esistente prima dell’emergenza sanitaria, quindi al teatro nella sua completa dotazione di posti. L’intenzione è quindi quella di proporre otto spettacoli di prosa da vendere in abbonamento, con diritto di prelazione a chi l’aveva acquistato la stagione scorsa e la possibilità di nuovi abbonamenti qualora si verificassero delle rinunce”.

Un questionario

Per questi motivi, allo scopo di definire l’organizzazione in tutti i suoi aspetti, vengono sottoposti a tutte le persone potenzialmente interessate ad assistere agli spettacoli una serie di quesiti per conoscere la loro opinione, contenuti in un questionario allegato alla lettera dell’assessore Fratta: dal gradimento per la messa in scena dell’opera lirica “Madama Butterfly” il 24 e 25 ottobre all’interesse per gli spettacoli teatrali fuori abbonamento, uno a novembre e l’altro a dicembre, fino alla stagione di Sondrio Teatro con otto spettacoli di prosa in abbonamento. Il questionario può essere compilato on line accedendo dalla homepage del Comune di Sondrio alla sezione “Ultime notizie” oppure restituito entro il 10 settembre durante gli spettacoli all’aperto al personale presente, presso il Servizio eventi a Palazzo Martinengo, previo appuntamento (0342 526320) o via email a eventi@comune.sondrio.it. I biglietti per i nuovi spettacoli organizzati dal Comune di Sondrio al Teatro Sociale potranno essere acquistati anche utilizzando i voucher emessi da Vivaticket per le date della scorsa stagione annullate a causa dell’emergenza sanitaria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia