Cultura
Poesia

Un po’ di Valtellina in trasferta a Malta

Paola Mara De Maestri ospite speciale dell’Associazione EspRimi.

Un po’ di Valtellina in trasferta a Malta
Cultura Bassa Valle, 07 Gennaio 2023 ore 06:29

Un incontro importante, nel segno dell’amicizia e della condivisione, quello tenutosi a Malta, giovedì 5 gennaio 2023 alle 18.45, nel Centro Parrocchiale della Chiesa di Santa Maria, Birkirkara, dall’Associazione EspRimi che ha voluto aprire le attività culturali del 2023 con un incontro di poesia e musica.

Un po’ di Valtellina in trasferta a Malta

Ospite speciale dell’evento la poetessa Valtellinese Paola Mara De Maestri, che con Malta coltiva da tanti anni un rapporto particolare, sia come artista sia come responsabile del Laboratorio Poetico di èValtellina.

"Paola Mara De Maestri gode di molta stima presso l’Associazione EspRimi – dichiara il Presidente Emmanuel Attard Cassar- sia come poetessa, sia come organizzatrice culturale sia per la sua gentilissima amicizia.  È sempre con grande piacere che noi la invitiamo per gustare e apprezzare i suoi versi”.

La preziosa collaborazione tra Paola Mara De Maestri e Malta

“Ringrazio EspRimi – commenta De Maestri - per la splendida accoglienza e in particolare il Presidente Emmanuel Attard Cassar, per aver organizzato questa iniziativa. Tante sono le collaborazioni che mi legano a Malta, come la presentazione del mio libro “Con gli occhi del cuore”del 2014, che ha visto la collaborazione dello scrittore Patrick Sammut che ne ha curato la prefazione e dell’artista Hilary Spiteri per la copertina e le originali illustrazioni che accompagnavano le mie poesie. Poi la presentazione del libro realizzato insieme, come scambio culturale, per Malta capitale europea della cultura nel 2018, a La Valletta e a Morbegno e quello per Morbegno città alpina del 2019.

Con Emmanuel Attard Cassar, Patrick Sammut e Therese Pace ci conosciamo dal 2008, quando abbiamo anche organizzato i la prima iniziativa, “I silenzi della montagna e le voci del mare”. Numerosi gli appuntamenti virtuali che ci hanno fatto incontrare soprattutto durante la pandemia, coinvolgendo anche i poeti del gruppo di èValtellina, gli inviti reciproci nei rispettivi Paesi, e tra le tante iniziative che ci hanno visto insieme di recente quella relativa alla festa della Madonna di Piagno, con la mostra delle poesie italiane e maltesi e la stampa di èValtellina di un libretto curato da Luca Villa. Tutti questi progetti sono stati finora possibili grazie ad un’amicizia speciale, anche personale, iniziata ben 15 anni fa e che si è consolidata nel corso del tempo”.

La serata a Malta

Durante la serata oltre a De Maestri, hanno declamato i propri versi Patrick Sammut, Joseph Felix Cachia, Daniela Tanti, Therese Pace ed Emmanuel Attard Cassar. Ha partecipato anche il cantante e chitarrista Mario Debono che ha eseguito alcune canzoni.

De Maestri, durante il suo intervento, ha ripercorso le tappe principali dello scambio tra le associazioni, consegnando due attestati per premiare l’impegno profuso ad EspRimi e al suo Presidente. Ha poi parlato dei suoi esordi come poetessa e dei riconoscimenti ottenuti, i 7 libri finora pubblicati, la passione con la quale promuove la poesia in ogni ambiente. Mentre parlava scorrevano le immagini del video che è stato realizzato nel 2022 come Laboratorio Poetico, che documentano 13 anni di attività del gruppo poetico di è Valtellina, con le musiche scelte dal figlio Gioele Tonelli (12 anni).

Le foto della serata a Malta

FB_IMG_1672960329087
Foto 1 di 3
IMG-20230105-WA0043
Foto 2 di 3
IMG-20230105-WA0048
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali
Necrologie