Menu
Cerca
Progetto SimBioVal

Agricoltura biologica, fondi per sostenere le imprese

Contributi anche per le fiere in Italia e all'estero.

Agricoltura biologica, fondi per sostenere le imprese
Economia Sondrio, 05 Febbraio 2020 ore 11:05

Le imprese valtellinesi che praticano l'agricoltura biologica hanno tempo fino al 31 marzo per presentare domanda per accedere ai contributi del bando per il finanziamento di quota parte delle spese di acquisto di attrezzature specialistiche per promozione e commercializzazione di prodotti biologici attivato dalla Camera di commercio di Sondrio.

Agricoltura biologica, contributi a fondo perduto

Le imprese possono beneficiare di un contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ammesse con un importo massimo erogabile pari a 15mila euro. Sono candidabili le spese sostenute per l’acquisto di macchinari, attrezzature o impianti per la trasformazione, il confezionamento, la commercializzazione e la promozione di prodotti biologici, così come le spese per l’allestimento di punti vendita. E’ inoltre, possibile finanziare lo sviluppo del sito internet aziendale, la digitalizzazione, lo sviluppo della presenza sui canali social e l’attivazione della vendita online.

Iniziativa nell'ambito del progetto SinBioVal

Il bando della Camera di Commercio si inserisce nel progetto SinBioVal, finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Svizzera 2014-2020, di cui è capofila la Comunità Montana di Sondrio.

Contributi anche per le fiere

Nello stesso ambito è inoltre attivo un bando di contributi a sostegno della partecipazione a fiere e mostre, regionali, nazionali ed estere da parte delle imprese biologiche. In questo caso, le imprese, entro 60 giorni dallo svolgimento della manifestazione, possono presentare domanda e ricevere un contributo del 50% delle spese rendicontate, fino ad un massimo di 2mila per quelle in Italia e di 3mila per le fiere fiere all’estero.

Necrologie