Economia
camera di commercio

Azioni di sostegno all’internazionalizzazione con il progetto “SEI”

Al via Export check-up e Masterclass Sviluppo Internazionale.

Azioni di sostegno all’internazionalizzazione con il progetto “SEI”
Economia 16 Maggio 2023 ore 16:05

 

Sono diverse le azioni a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese proposte dal progetto “Sei – Sostegno all’export dell’Italia” a cui partecipa la Camera di commercio di Sondrio, con il coordinamento di Unioncamere Lombardia e il sostegno del Fondo di perequazione (Unioncamere).

“Stay Export”

Sei imprese della provincia di Sondrio hanno già aderito a “Stay Export”, partito il 15 maggio, un percorso di orientamento gratuito realizzato tramite incontri online con gli esperti delle camere di commercio italiane all’estero con focus su aspetti culturali, metodologie di approccio e strategie commerciali per l’espansione su uno specifico mercato estero prescelto. Le imprese della provincia si sono rivelate particolarmente interessate ai mercati di Svizzera, Danimarca, Francia, Norvegia, Portogallo e Olanda.

Previa iscrizione alla piattaforma https://www.sostegnoexport.it/, le imprese possono ora partecipare al programma “Export check-up”, che prevede incontri online “one to one” con gli esperti di Promos Italia per verificare la situazione iniziale dell’impresa, conoscerne gli obiettivi e approfondire le potenzialità sui mercati esteri. A seconda del livello di internazionalizzazione dell’azienda, verrà predisposto un piano export, un documento strutturato contente tutte le informazioni necessarie per intraprendere un’attività sui mercati esteri che, a seconda delle caratteristiche dell’impresa, potrà prevedere contenuti di orientamento generale (dati relativi alle potenzialità di espansione internazionale dell’impresa in determinati mercati con riferimento a specifici prodotti), oppure indicazioni mirate, relative ad un mercato specifico. Inoltre, a seconda delle necessità e bisogni delle imprese, potranno essere organizzati colloqui di orientamento e valutazione (“assessment”) rispetto alle gare d’appalto europee, nonché webinar formativi di taglio settoriale.

NIBI

Attraverso il NIBI, la business school di Promos Italia, è inoltre in fase di avvio la “Master Class Sviluppo Internazionale”, percorso formativo gratuito di 32 ore articolate in 8 moduli online di 4 ore ciascuno, focalizzate principalmente sul tema della sostenibilità come leva per lo sviluppo internazionale.

La Master Class mira a trasferire conoscenze e strumenti per accelerare in maniera strutturale il percorso di crescita professionale e culturale delle piccole e medie imprese, supportandole nell’analisi del contesto macro-economico, nella conoscenza dei trend europei ed extra-europei, nelle valutazioni di operazioni di espansione commerciale, nella progettazione, sviluppo e implementazione di strategie imprenditoriali mirate alla crescita aziendale. Saranno inoltre affrontati i temi della selezione, gestione e motivazione delle risorse umane con l’obiettivo di sostenere la struttura organizzativa e, infine, dell’impostazione di business plan per favorire l’accesso a fonti di finanziamento.

Il percorso, destinato alle piccole e medie imprese, prenderà avvio il 31 maggio e si concluderà il 19 luglio.

Le iscrizioni alla Master Class devono essere effettuate online entro il 24 maggio 2023. Tutte le informazioni relative al percorso sono disponibili sul sito camerale. La partecipazione ad almeno 6 moduli darà diritto a ricevere un attestato di partecipazione.

Sostegno

“Il sostegno all’internazionalizzazione è al centro della nostra strategia –commenta la Presidente Loretta Credaro e, grazie al sostegno ed al coordinamento del sistema camerale nazionale e regionale, con il progetto SEI riusciamo a mettere a disposizione un carnet di servizi di alta qualità che, auspico, riscontrino una positiva valutazione da parte delle nostre imprese.”

Per eventuali ulteriori informazioni è possibile rivolgersi agli uffici: internazionalizzazione@so.camcom.it, tel. 0342 527 253.

Seguici sui nostri canali
Necrologie