Bancassurance, Bps rinnova l'accordo in anticipo

L'intesa parte da gennaio e dura 5 anni

Bancassurance, Bps rinnova l'accordo in anticipo
Economia 08 Novembre 2017 ore 16:51

La Banca Popolare di Sondrio e Gruppo Unipol hanno rinnovato oggi anticipatamente l’accordo di bancassurance Vita e Danni per mezzo della piattaforma Arca Vita e Arca Assicurazioni. La scadenza naturale era prevista il 31 dicembre 2019.

Bancassurance, intesa per cinque anni

Il nuovo accordo distributivo decorrerà dall'1 gennaio 2018 e avrà una durata di 5 anni. I tre principali soci di Arca Vita Spa sono il gruppo Unipol con il 63,39% del capitale sociale, Bper Banca con il 19,67% e Banca Popolare di Sondrio con il 14,84%. Hanno inoltre rinnovato per il medesimo arco temporale i patti parasociali e le norme che regolano la circolazione delle azioni della compagnia assicurativa. In base ai nuovi accordi è previsto che Arca Vita e Arca Assicurazioni amplino l’offerta assicurativa per la clientela privata e corporate di Banca Popolare di Sondrio, anche grazie al contributo di know-how da parte del partner industriale Unipol.

 

 

Necrologie