Brillano i vini di Valtellina, pioggia di riconoscimenti

Biwa, Gambero Rosso e Slow Food: incetta di riconoscimenti

Brillano i vini di Valtellina, pioggia di riconoscimenti
21 Settembre 2017 ore 11:50

I vini di Valtellina stanno mietendo importanti successi. Tanti i riconoscimenti nei premi e nelle guide più prestigiose. Negli ultimi giorni una serie di significativi risultati.

 Vini di Valtellina: ArPePe nella top ten del Biwa

Partiamo da ArPePe. La casa vinicola di Sondrio ha raggiunto un risultato straordinario. Il Sassella Rocce Rosse 2007 è infatti stato inserito al sesto posto nella graduatoria nazionale del Best Italian Wine Award. Una bella soddisfazione per i fratelli Emanuele, Guido e Isabella Pelizzatti Perego. E un riconoscimento che ha premiato la storia lunga oltre un secolo e mezzo della cantina sondriese.

Gambero Rosso: Tre Bicchieri per cinque vini

Altra conferma della bontà del percorso di qualità intrapreso dalle cantine valtellinesi arriva dal Gambero Rosso. La guida che rappresenta un punto di riferimento per gli appassionati ha infatti assegnato il riconoscimento più prestigioso – i Tre Bicchieri – ai cinque vini valtellinesi. Si tratta dello Sforzato Albareda 2015 di Mamete Prevostini, dello Sfursat Carlo Negri 2015 della Nino Negri, del Valtellina Superiore Riserva 2014 di Dirupi, del Sassella Riserva 2013 di Aldo Rainoldi e del Sassella Rocce Rosse Riserva 2007 di ArPePe.

La Chiocciola di Slow Food

E non è finita qui. Anche nella guida di Slow Food 2018, che assegna la Chiocciola ai prodotti d’eccellenza la Valtellina enologica è presente. Due le aziende della nostra terra segnalate. Sono ArPePe e Dirupi. Un premio particolare perché il simbolo è assegnato a una cantina per il modo in cui interpreta valori (organolettici, territoriali e ambientali) in sintonia con Slow Food. Dall’edizione 2017 l’attribuzione di questo simbolo implica l’assenza di diserbo chimico nei vigneti. I vini di una Chiocciola rispondo anche al criterio del buon rapporto tra la qualità e il prezzo, tenuto di quando e dove sono stati prodotti.

E adesso la vendemmia

E mentre si godono il successo, i produttori locali guardano già alla vendemmia 2017. Che si annuncia di altissimo livello…

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia