Agricoltura

Coldiretti Sondrio, ecco chi è il nuovo direttore

Giovanni Luigi Cremonesi, subentra ad Andrea Repossini.

Coldiretti Sondrio, ecco chi è il nuovo direttore
Sondrio, 21 Agosto 2020 ore 12:26

Nuovo direttore per la Coldiretti della provincia di Sondrio: dal prossimo 1 settembre, si insedia alla guida della struttura Giovanni Luigi Cremonesi, subentrando a Andrea Repossini, che è stato chiamato a dirigere la federazione di Coldiretti Torino. Classe 1977, Cremonesi è laureato in scienze e tecnologie agrarie; di Rivolta d’Adda è padre di due figli attualmente direttore delle federazioni Coldiretti di Como/Lecco e Varese. Nei giorni scorsi, il consiglio della federazione ha approvato all’unanimità la sua nomina: a dare il benvenuto al neo direttore a nome della dirigenza è stata la presidente Silvia Marchesini, che ha nel contempo ringraziato Andrea Repossini per l’importante e grande lavoro svolto in questi ultimi anni a Sondrio per le imprese agricole, per le filiere, per il territorio per l’intero sistema alimentare. In apertura la presidente Marchesini ha ricordato la figura di Fabio Fancoli storico direttore del patronato Epaca deceduto a causa del Covid-19.

Passaggio di consegne alla direzione di Coldiretti Sondrio

Al passaggio di consegne era presente un’importante rappresentanza della Coldiretti nazionale e regionale, tra cui Giovanni Benedetti (Capo area organizzazione e servizi della Confederazione); Paolo Voltini (presidente Coldiretti Lombardia) e Marina Montedoro (direttore Coldiretti Lombardia). “Partiamo nel segno della continuità -ha detto Cremonesi- dal buon lavoro fatto in questi anni sotto la guida di Repossini per continuare a rafforzare un percorso che, anche sul territorio, vede Coldiretti quale leader nella rappresentanza delle imprese agricole consolidando giorno per giorno il rapporto di fiducia che già ci lega saldamente ai consumatori e all’agroalimentare”.

Il saluto di Andrea Repossini alla Valtellina

A supporto del nuovo direttore è stato chiamato Gian Michele Sassella attuale segretario di zona di Bormio e responsabile di CreditAgri con il ruolo di vicedirettore facente funzioni presso la sede provinciale di Sondrio. Nel passare le consegne, anche Andrea Repossini ha fatto i migliori auguri di buon lavoro al nuovo direttore, ringraziando la dirigenza e la struttura “per avermi accompagnato in un’esperienza professionale e umana impegnativa ma importante. Sono stati 6 anni vissuti intensamente con molte le battaglie portate avanti per dare valore aggiunto non solo alle imprese agricole ma anche al comparto agroalimentare ed al territorio”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia