novità

Confindustria Lecco e Sondrio: il Consorzio Energia amplia i propri orizzonti

L’Ente Consortile che fa capo a Confindustria Lecco e Sondrio apre l’accesso anche alle imprese localizzate in provincia di Bergamo, nella cornice della collaborazione fra l’Associazione e la Territoriale omologa, e assume una nuova denominazione con il voto favorevole dell’Assemblea dei Soci: Consorzio Energia Lombardia Nord.

Confindustria Lecco e Sondrio: il Consorzio Energia amplia i propri orizzonti
Economia 23 Giugno 2021 ore 12:17

 

Da anni affianca le imprese associate a Confindustria Lecco e Sondrio su tutti gli aspetti legati all’efficienza energetica e coordina gli approvvigionamenti di energia elettrica e gas dei suoi Soci, garantendo condizioni economiche vantaggiose.

Consorzio Energia Lombardia Nord

 

Il Consorzio Energia Lombardia Nord, questo è il nuovo nome della realtà consortile che fa sempre capo a Confindustria Lecco e Sondrio, dal 16 giugno e grazie alla decisione presa dalla sua Assemblea dei Soci estende l’accesso ai propri servizi anche alle aziende associate a Confindustria Bergamo, nella cornice dei rapporti di collaborazione fra le due Associazioni territoriali che guardano alla costituzione di una realtà unica.

“Tutti gli aspetti collegati al mondo dell’energia sono di importanza strategica per le imprese, a partire dai costi fino al tema dell’efficienza e dell’impatto ambientale - commenta il Presidente del Consorzio Energia Lombardia Nord, Giacomo Riva - e in questi anni il nostro Consorzio ha garantito alle imprese consulenza qualificata e l’accesso a tariffe estremamente competitive”.

“Nella logica della collaborazione sempre più stretta fra Confindustria Lecco e Sondrio e Confindustria Bergamo, e guardando alla sfida della ripresa, abbiamo ritenuto fondamentale mettere a disposizione uno strumento che si è rivelato particolarmente efficace anche alla compagine associativa della provincia di Bergamo, dove non è presente una realtà omologa al nostro Consorzio. Il cambio di denominazione è evidentemente una logica variazione che testimonia l’allargamento dei nostri orizzonti” - dice ancora Giacomo Riva. E conclude: “Pensiamo che questo sia un esempio di come l’unione fra le due Territoriali significhi prima di tutto mettere a fattor comunque risorse e punti di forza, per favorire in modo ancora più incisivo lo sviluppo di tutto il territorio”.

Con il cambio di denominazione da Consorzio Energia Lecco e Sondrio a Consorzio Energia Lombardia Nord, resta invariata la composizione del Consiglio di Amministrazione del quale fanno parte, oltre al Presidente Giacomo Riva, i Consiglieri Paolo Bonaiti, Marco Cariboni, Raffaele De Peverelli, Fabio Esposito, Giulio Sirtori e Rodolfo Stropeni.

 

Necrologie