Economia
camera di commercio

Contributi a fondo perduto per turismo agricolo, enoturismo e oliturismo: al via il bando per imprese, Consorzi di Tutela e Strade del Vino e dei Sapori

Le domande possono essere presentate esclusivamente in modalità telematica, a partire dalle ore 11.00 del 25 luglio 2022

Contributi a fondo perduto per turismo agricolo, enoturismo e oliturismo: al via il bando per imprese, Consorzi di Tutela e Strade del Vino e dei Sapori
Economia 22 Luglio 2022 ore 11:16

La Camera di Commercio di Sondrio aderisce al bando “Il turismo agricolo del vino e dell’olio di qualità”, promosso da Regione Lombardia e camere di commercio lombarde per sostenere e valorizzare il territorio lombardo e promuovere i vini DOP e IGP e gli olii extravergine di oliva “Garda” e “Laghi Lombardi” DOP.

Bando

Le risorse a disposizione sono pari a 390.000 €.

Il bando prevede due linee di finanziamento, una destinata ad imprese vitivinicole (produttori di vino, cantine), imprese agricole produttrici di olio, frantoi, agriturismi, con una dotazione di 190.000 €; l’altra a favore delle Strade del Vino e dei Sapori riconosciute da Regione Lombardia, con una dotazione di 200.000 €.

Con riferimento alla specificità del territorio provinciale, si segnala che sono ammissibili a contributo gli interventi di adeguamento delle imprese vitivinicole, degli agriturismi, dei Consorzi di produttori di vino e delle Strade del Vino e dei Sapori per lo svolgimento dell’attività eno-agrituristica. I medesimi interventi sono ammessi con riferimento agli olii lombardi a denominazione di origine.

I contributi alle spese sostenute - dal 1 gennaio fino al mese ottobre di quest’anno - per promozione, marketing, comunicazione, formazione, creazione di materiali e pacchetti turistici sono pari al 50% per le imprese e i consorzi, mentre arrivano al 100% per le Strade del Vino e dei Sapori.

Il valore minimo dei progetti presentabili è di 2.000 € per le imprese e i consorzi e di 5.000 € per le Strade del Vino e dei Sapori; i contributi massimi assegnabili sono pari a 10.000 € per imprese e consorzi e a 18.000 € per le Strade.

Le domande possono essere presentate esclusivamente in modalità telematica, a partire dalle ore 11.00 del 25 luglio 2022.

La modulistica e le informazioni relative al bando sono disponibili sul sito camerale: https://bit.ly/3IRFUTC.

Per eventuali ulteriori esigenze è possibile contattare gli uffici camerali (promozione@so.camcom.it – Punto Informazioni 0342 527111) o prenotare un appuntamento tramite l’agenda “Servizi On Line”, sezione bandi e contributi (https://bit.ly/3OQNJvh).

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie