Economia
L'iniziativa

Contributi per nuove imprese e autoimprenditorialità: fondi per 4 milioni di euro

Aderisce anche la Camera di Commercio di Sondrio. Domande dal'1 dicembre fino al 20 dicembre 2021.

Contributi per nuove imprese e autoimprenditorialità: fondi per 4 milioni di euro
Economia Sondrio, 08 Novembre 2021 ore 13:00

La Camera di commercio di Sondrio aderisce al bando Nuova Impresa, promosso da Regione Lombardia e Sistema Camerale lombardo per favorire l’avvio di nuove imprese e l’autoimprenditorialità.

Contributi per nuove imprese e autoimprenditorialità

Il bando prevede una dotazione di 4 milioni di euro per l’assegnazione di contributi a fondo perduto a parziale copertura delle spese per la costituzione e l’avvio di nuove imprese, per l’acquisto di beni strumentali, software e hardware, per la copertura dei canoni di locazione e delle spese generali e di comunicazione. Il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili, con un investimento minimo di 5.000 euro e sino a un massimo erogabile di 10.000 euro.

Sono ammissibili a finanziamento le micro, piccole e medie imprese lombarde costituite a partire dal 27 luglio scorso dei settori commercio, terziario e manifatturiero, anche artigiane. Le domande possono essere presentate esclusivamente in modalità telematica, tramite WebTelemaco, dal'1 dicembre fino al 20 dicembre 2021.

Credaro: "Nuove imprese determinanti per la ripartenza

"La Camera di commercio di Sondrio partecipa a questa importante iniziativa finanziata da Regione Lombardia - commenta la presidente Loretta Credaro - nella convinzione che il sostegno alla nascita ed allo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali rappresenta uno dei fattori determinanti per la ripresa dello sviluppo economico, dopo la pandemia".

Il testo completo del bando, con l’elenco completo dei codici ATECO primari ammissibili, è disponibile sul sito camerale: https://bit.ly/3aR0x2b.
Per informazioni è possibile rivolgersi a: imprese@lom.camcom.it.

Necrologie