Camera di commercio

Firma digitale, parte il rilascio a distanza

La presidente Credaro: "Il Covid ci ha spinto a sviluppare l'offerta a distanza".

Firma digitale, parte il rilascio a distanza
Sondrio, 13 Ottobre 2020 ore 14:33

La Camera di Commercio di Sondrio ha in questi giorni attivato il servizio di rilascio a distanza della firma digitale.

Firma digitale

Chi ha bisogno di ottenere un dispositivo di firma digitale, imprenditore, libero professionista o semplice cittadino, può ottenere il dispositivo -che gli consente di firmare digitalmente con lo stesso valore della firma manuale- restando a casa, in pochi minuti, semplicemente collegandosi attraverso un personal computer, tablet o smartphone al portale attivato da Infocamere, società di informatica delle camere di commercio. Il riconoscimento avviene attraverso una webcam e richiede il possesso della tessera sanitaria e di un documento di identità valido (carta di identità, passaporto, patente). Il pagamento del servizio viene effettuato con carta di credito. Il tutto, dalla sede dell’impresa, dello studio professionale oppure direttamente da casa. Il dispositivo sarà spedito direttamente all’indirizzo richiesto entro sette giorni lavorativi. Il nuovo servizio è disponibile 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana.

Si può richiedere anche negli uffici della Cciaa

Questo nuovo servizio si affianca alla modalità tradizionale di rilascio della firma digitale, tramite accesso fisico agli sportelli camerali – su appuntamento fissato sulla piattaforma “Servizi on Line” disponibile sul sito internet della Camera di commercio – e viene rilasciato a fronte del pagamento di 25 euro oltre IVA, in aggiunta al costo del dispositivo rilasciato, previsto per legge. La firma digitale sta assumendo crescente importanza nell’ambito della gestione delle imprese. Il possesso della firma digitale è ormai lo standard richiesto per l’accesso ad una molteplicità di procedure e rappresenta uno strumento che consente agli imprenditori ed ai professionisti notevoli risparmi di tempi e costi. Lo scorso anno, la Camera di commercio di Sondrio ha rilasciato 2536 dispositivi di firma. Nei primi 9 mesi del 2020 i dispositivi rilasciati sono stati 1918.

Credaro: “Il Covid ci ha spinto a sviluppare l’offerta a distanza”

“L’emergenza del Covid 19 ci ha ulteriormente convinto dell’esigenza di sviluppare la nostra offerta di servizi a distanza – commenta la Presidente Loretta Credaro – evitando alle persone di doversi recare presso i nostri sportelli, coniugando le esigenze di sicurezza con notevoli risparmi di tempo e denaro. Auspico che questo nuovo servizio, a cui se ne aggiungeranno a breve di ulteriori, possa trovare crescente diffusione presso le nostre imprese”

Per ulteriori informazioni

Le informazioni relative al servizio sono disponibili nella sezione dedicata (Firma digitale CNS) del sito camerale (www.so.camcom.gov.it), dalla quale si accede direttamente al portale di Infocamere con cui si attiva la procedura. Per eventuali ulteriori esigenze, è disponibile il Punto Informazioni (0342527111).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia