Menu
Cerca
colpo di genio

Imprenditore lombardo fa il botto con il tubo sonoro di Frank Matano in Lol

Boom di richieste grazie al comico.

Imprenditore lombardo fa il botto con il tubo sonoro di Frank Matano in Lol
Economia 15 Maggio 2021 ore 13:16

Un imprenditore lombardo ha fatto il botto con il tubo sonoro utilizzato da Frank Matano nel fortunato show “Lol – Chi ride è fuori”. È la curiosa notizia riportata dai colleghi di PrimaMonza.it.

Intuizione geniale

È diventato uno degli oggetti più “ricercati” del momento, grazie a Frank Matano, uno dei protagonisti del format tv “Lol chi ride è fuori”.

Stiamo parlando dell’ormai famoso e introvabile “tubo sonoro“, un gioco inventato in America che andava di moda negli Anni 70/80 e che il comico ha riportato alla ribalta, portando anche al successo gli affari di un imprenditore di Giussano, in Brianza: Alessio Corigliano, 33 anni, titolare di un sito di e-commerce, yappashop, nato l’anno scorso durante il primo lockdown.

Matano l’ha reso un oggetto del desiderio: super richiesto, ma introvabile. Ed è qui che arriva l’idea a Corigliano.

Boom di richieste

Il giussanese l’ha aggiunto alla sua lista di prodotti: nel giro di poco, l’articolo è andato sold out.
Un’intuizione che in realtà Corigliano precisa è arrivata alla sua compagna.

“E’ stata lei che ha avuto l’idea. Abbiamo seguito la trasmissione che ci ha molto divertiti: il tubo sonoro era diventato virale, tutti lo volevano. E Matano poi, ci ha aiutato indirettamente a venderlo…. – commenta – è bastato un suo post sui social e su Twitter, in cui diceva dove trovarlo. Il tubo sonoro è uno dei tanti articoli che abbiamo in vendita, ma grazie a Lol è diventato uno degli oggetti più richiesti. Ne abbiamo venduti 10.000 in meno di una settimana ed è ancora richiesto“.

Poco più di 5 euro il costo, (5,20) un prezzo super “popolare” per avere l’oggetto del momento e far divertire gli amici. Un successo all’interno della trasmissione, ma anche sui social.
Proprio sui social, infatti, Frank Matano, dopo le numerose richieste dei fan, qualche settimana fa aveva scritto:

“So dove potete comprare il bastone verde. C’è un sito che lo vende – yappashop.com – e nelle ultime ore non è più in grado di rispettare la promessa di consegna in dieci giorni”.

Un annuncio che ha fatto schizzare le richieste: il sito infatti è stato preso d’assalto, per la gioia di Corigliano.

Necrologie