La legalità economica spiegata ai ragazzi

Sotto i riflettori gioco d'azzardo e ludopatia

La legalità economica spiegata ai ragazzi
19 Ottobre 2017 ore 15:59

Spiegare la legalità economica ai più giovani. Questo lo scopo della giornata messa in cartellone per venerdì 27 ottobre al Teatro sociale.

Legalità economica, ospiti illustri

L’iniziativa è organizzata dalla fondazione Gruppo Credito Valtellinese e dall’Ufficio Scolastico di Sondrio. Con loro la fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio. L’appuntamento è fissato per le 10 al teatro sociale di Sondrio. Sono previsti tre interventi. Il primo sarà quello di Miro Fiordi, presidente della Fondazione Creval. Quindi sarà la volta Giovanna Boggio Robutti, direttore generale della  fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio. Infine toccherà al procuratore capo di Sondrio Claudio Gittardi.

La ludopatia è il tema della giornata

Sotto i riflettori ci sarà un tema di stratta attualità. Si tratta del gioco d’azzardo. Molti sono infatti i giovani che si fanno tentare dalle scommesse e da altri tipi di azzardo. Con il rischio di cadere vittima della ludopatia. Una vera e propria piaga sociale.

Uno spettacolo spiega come difendersi

La giornata sarà chiusa dalla conferenza-spettacolo “Fate il nostro gioco”. La messa in scena è a cura della società di divulgazione scientifica Taxi 1729. Dedicata al tema del gioco d’azzardo e della prevenzione delle ludopatie “Fate il nostro gioco” illustra ai ragazzi le regole matematiche applicate alle varie forme di scommesse e al gioco d’azzardo. Ne svela così i lati nascosti e mette in primo piano le scarse possibilità di successo e gli alti rischi. L’obiettivo è quello di prevenire la diffusione di questo pericoloso fenomeno tra i giovani. Un fenomeno che genera spesso anche comportamenti illegali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia