Il miglior allievo chef d'Italia viene da Bormio

Il miglior allievo chef d'Italia viene da Bormio
Economia Alta Valle, 19 Febbraio 2018 ore 09:57

Un valtellinese è stato nominato miglior allievo chef d'Italia.

Miglior allievo chef d'Italia

Tommaso Bonseri Capitani, 19 anni, sabato scorso a Rimini ha vinto il 4° Trofeo Metro Miglior Allievo degli Istituti Alberghieri della FIC sfida ai fornelli per venti alunni provenienti da tutte le regioni italiane. Il giovane cuoco dell'Alta Valle l'anno scorso aveva conquistato la medaglia d'argento, ma in questa edizione l'allievo dell'istituto Alberti di Bormio ha superato se stesso conquistando il primo posto assoluto. Pane secco e formaggio giovane, marmellata della nonna igli ingredienti che hanno permesso al valtellinese di conquistare la medaglia d'oro sbaragliando la concorrenza di altri 19 concorrenti.

 

 

Necrologie