Più risorse per l’alternanza scuola-lavoro

La Camera di Commercio ha aumentato la dotazione.

Più risorse per l’alternanza scuola-lavoro
Economia 01 Agosto 2018 ore 16:38

Aumentano le risorse disponibili per le imprese che ospitano studenti in percorsi di alternanza scuola- lavoro.

Alternanza scuola-lavoro: ottimi risultati fino a oggi

La Giunta della Camera di Commercio ha preso atto degli ottimi risultati conseguiti con il bando attivato l’1 giugno scorso con una dotazione di 40mila euro (poi aumentata a 51.200 euro). Così ha deciso di destinare a tale iniziativa altri 30mila euro. A due mesi dal lancio della seconda edizione dell’Avviso per la concessione di contributi per l’attivazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro, sono infatti già 50 le imprese che hanno beneficiato dei contributi messi a disposizione dalla Cciaa, nell’ambito del progetto triennale 2017-2019 approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico ed a cui partecipano oltre 70 Camere di commercio.

I numeri sono significativi

Le imprese beneficiarie dei contributi hanno complessivamente ospitato 64 percorsi di alternanza scuola-lavoro con una durata minima di 80 ore, come previsto dal bando camerale. Tenuto conto della prima edizione di tale iniziativa, avviata ad ottobre 2017 e conclusa a maggio 2018, con 47 imprese finanziate e 58 percorsi realizzati, a oggi la Camera di commercio di Sondrio ha finanziato 97 imprese per un totale di 122 percorsi realizzati. L’avviso che è stato rifinanziato prevede per le imprese la possibilità di ricevere un contributo di 750 euro per ogni studente ospitato in alternanza per un periodo di almeno 80 ore, con il limite massimo concedibile ad azienda di 3mila euro elevabili fino a 4mila nel caso di studenti con disabilità.

Chi può accedere ai contributi e come fare

Condizione per accedere ai contributi è l’iscrizione dell’impresa al Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro che, in Valtellina e Valchiavenna, ha ormai raggiunto il traguardo simbolico di 300 soggetti iscritti, collocando la provincia di Sondrio ai vertici nazionali. Il termine per la presentazione delle domande di contributo scade il 24 dicembre 2018. Per informazioni è possibile contattare l’unità operativa “Scuola, lavoro e capitale umano” (0342.527226 o 0342.527232, scuolaimpresa@so.camcom.it), disponibile anche per assistere le imprese nell’iscrizione al Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro. Tutte le informazioni sono inoltre disponibili sul sito camerale all’indirizzo: www.so.camcom.gov.it.

Necrologie