Economia
Formazione

Rete Punto Nuova Impresa: secondo incontro di prima informazione per neo ed aspiranti imprenditori

L'iniziativa è svolta dalla Camera di Commercio in collaborazione con le associazioni di categoria della nostra provincia.

Rete Punto Nuova Impresa: secondo incontro di prima informazione per neo ed aspiranti imprenditori
Economia Sondrio, 11 Gennaio 2023 ore 12:30

Riprende dal prossimo 17 gennaio un ricco calendario di incontri di prima informazione e orientamento per aspiranti e neo imprenditori, iniziato a metà dicembre. Le attività formative sono organizzate dalla Rete Punto Nuova Impresa, costituita lo scorso mese di ottobre da Camera di Commercio di Sondrio e associazioni di categoria - Coldiretti Sondrio, Confartigianato Imprese Sondrio, Confindustria Lecco e Sondrio, Unione del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Sondrio – con lo scopo di fornire un pacchetto di preziose indicazioni per chi decide di “mettersi in proprio”.

Secondo incontro di prima informazione per neo ed aspiranti imprenditori

Creare una nuova impresa o subentrare in una già esistente richiede sempre maggior preparazione tecnica sugli aspetti amministrativi, legislativi e finanziari. Idee ed entusiasmo non sono più sufficienti per avviare un’attività di successo, capace di sopravvivere nel tempo alle sfide poste dal mercato. Proprio per favorire una maggior continuità e durata delle imprese locali è stato predisposto un percorso formativo strutturato su due livelli, con incontri di primo orientamento dedicati agli aspiranti imprenditori e, successivamente, laboratori di approfondimento su temi specifici, rivolti anche ai neo imprenditori.

Gli appuntamenti

Il 17 gennaio 2023, dalle 14.30 alle 17.30, si terrà il secondo incontro di gruppo di primo orientamento in modalità online, tramite piattaforma Zoom, durante il quale gli aspiranti imprenditori potranno acquisire informazioni utili sui diversi aspetti connessi all’avvio di un’impresa, allo scopo di programmare tempi e costi di avvio, consolidare la propria idea e definire le prime strategie. Nello specifico, un esperto tratterà le diverse tipologie di forma giuridica, guiderà i partecipanti nella redazione del piano d’impresa e si soffermerà sulle possibilità di finanziamento a livello regionale e nazionale.

Dal 19 gennaio prenderà poi avvio anche il secondo livello formativo che prevede incontri di approfondimento di livello avanzato, in cui saranno proprio le associazioni imprenditoriali a mettere a disposizione i propri esperti per aiutare neo ed aspiranti imprenditori ad affinare il proprio progetto imprenditoriale. Il calendario prevede 7 incontri, in presenza presso la sede camerale, dal 19 gennaio al 29 marzo, in cui si alternerà l’esposizione di argomenti fondamentali per la gestione delle imprese, quali il “Business Model Canvas”, “Business Plan”, opportunità di finanziamento, sostenibilità del progetto d'investimento, accesso al credito, strategie di digital marketing, sicurezza e privacy nell’impresa.

Il commento

“La fase di avvio di un’attività imprenditoriale è estremamente delicata e impegnativa e, quando non viene affrontata con consapevolezza e competenza può portare alla perdita di importanti opportunità di sviluppo - commenta la presidente Loretta Credaro - Con la collaborazione delle associazioni di categoria, che ringrazio, abbiamo pertanto predisposto un pacchetto di servizi di prima informazione e orientamento che si rivolge sia a chi ha la necessità di mettere a fuoco le modalità con cui sviluppare una propria idea imprenditoriale, sia a chi ha appena intrapreso una nuova attività e, per la prima volta, si trova ad affrontare determinate problematiche non potendo contare su una adeguata esperienza".

Come ci si iscrive

La partecipazione agli incontri è gratuita con iscrizione online. Tutte le informazioni e il calendario dei laboratori sono disponibili sulla pagina dedicata del sito internet camerale: https://bit.ly/3VEfnOS.

Seguici sui nostri canali
Necrologie