Economia
Verso l'inverno

Tanti appuntamenti per promuovere la nostra terra

Valtellina Turismo parteciperà a quattro importanti fiere. Il presidente Galli: "La sfida è far ripartire il settore".

Tanti appuntamenti per promuovere la nostra terra
Economia 06 Ottobre 2021 ore 16:02

Dopo un'estate che nella nostra provincia ha registrato un buon flusso di presenze, Valtellina Turismo si concentra ora sulla partecipazione alle principali manifestazioni fieristiche in programma in questo e nei prossimi mesi (ad oggi confermate), che verranno realizzate nel rispetto delle regole anti-Covid.

Quattro appuntamenti per Valtellina Turismo

Dal 13 al 15 ottobre Valtellina Turismo sarà presente a Ttg Travel Experience 2021 a Rimini, all’interno dello spazio espositivo di Regione Lombardia. Giunta alla sua 58esima edizione, Ttg è la più importante fiera B2B in Italia rivolta agli operatori del settore con enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggio, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive, servizi per il turismo, tecnologia e soluzioni innovative.

Nell’ambito dell’accordo di promozione dell’offerta cicloturistica della provincia di Sondrio 2021, Valtellina Turismo parteciperà quindi a BikeUP, fiera sulle e-bike, cicloturismo e mobilità elettrica, un target in forte espansione che sta suscitando un interesse crescente anche nella nostra provincia. BikeUp si svolgerà a Bergamo dal 22 al 24 ottobre.

Sarà dunque la volta di Skipass Modena, la fiera B2C di riferimento per il lancio della stagione invernale, che si svolgerà dal 29 ottobre all’1 novembre. Un palcoscenico ideale per promuovere e valorizzare in primis l’offerta sciistica della destinazione Valtellina, ma anche tutte le attività sulla neve e i numerosi eventi, tra cui l’appuntamento con la Coppa del Mondo di sci alpino maschile a Bormio (il 28 dicembre vi sarà la discesa libera e il 29 dicembre il SuperG).

Dal 4 al 12 dicembre, infine, Valtellina Turismo conferma la sua presenza a «L’Artigiano in Fiera», a FieraMilano Rho-Pero, nel cui contesto sarà allestito il Villaggio Valtellina.

Il presidente Galli: "La sfida è far ripartire il settore"

«Quello che ci attende - afferma il presidente di Valtellina Turismo Roberto Galli - è un autunno di attività intensa, in un contesto generale che appare finalmente all’insegna di una maggiore stabilità e fiducia che tutti ci auguriamo durature, situazione sanitaria permettendo. La sfida ora è quella di far ripartire un settore così vitale per l’economia del Paese come quello turistico, proponendo efficaci e lungimiranti strategie di riposizionamento già a partire dalla prossima e ormai imminente stagione invernale, che avrà tra i suoi protagonisti anche la destinazione Valtellina».

Necrologie