Meteo
Meteo

Inizio settimana all’insegna delle nuvole, ma temperature primaverili PREVISIONI METEO

"Al momento il mese di febbraio ha fatto registrare temperature 4.5 gradi oltre la media. Situazione paragonabile ad un fine marzo/inizio aprile".

Meteo 17 Febbraio 2020 ore 10:18

“Avremo un inizio settimana leggermente perturbato con diverse condizioni meteo:  passeremo dalle nuvole alle pioviggini, alle piogge deboli, poi ancora ad il sole, senza farci mancare un p’ di foschia e nebbia sulla bassa pianura”. Niente vento quindi, dopo le allerte della scorsa settimana. Lo assicura l’esperto meteo Christian Brambilla che definisce questo clima “Un bel mix primaverile. Sì perchè i dati non mentono.

 

“Al momento il mese di febbraio ha fatto registrare temperature  4.5 gradi oltre la media. Situazione paragonabile ad  un fine marzo/inizio aprile.  Il riscaldamento globale, meditate, è sempre più galoppante. Lo sa chi segue queste previsioni da oltre 15 anni”. Ecco quindi le previsioni meteo.

Le previsioni meteo per la giornata di oggi, lunedì 17 febbraio 2020

Nuvoloso con possibili pioviggini già al mattino specie su centro/ovest regione. Nel pomeriggio nuvoloso con nuove pioviggini a macchia di leopardo un po’ su tutta la regione. In serata piogge più consistenti specie su Brianza, Lecchese, Comasco, Milanese, Pavese, Bergamasco. Temperature tra 7 e 11 gradi.

Leggi anche:  Tempo stabile fino a venerdì: aumentano nebbie e smog PREVISIONI METEO

Domani

Su Alpi, prealpi e pedemontana soleggiato, su pianure inizialmente parzialmente nuvoloso o foschie con qualche nebbia su bassa pianura. Nel corso della mattinata via via soleggiato. Pomeriggio soleggiato, serata serena o poco nuvolosa. Temperature minime 4/6 gradi, massime 13/14 gradi.

Mercoledì

Irregolarmente nuvoloso o nuvoloso per nubi medie/alte di passaggio. Già da metà pomeriggio nubi in diradamento. In serata poco nuvoloso. Temperature minime 3/4 gradi, massime 9/12 gradi.

Giovedì e venerdì

Soleggiato e temperature max sui 14/15 gradi.

CLICCA QUI PER LE PREVISIONI DI ARPA

Necrologie