In Valle il sindaco che ha fatto tornare l’acqua comunale

Incontri con cittadini e amministratori a Sondrio e Morbegno

In Valle il sindaco che ha fatto tornare l’acqua comunale
05 Ottobre 2017 ore 06:53

Tre appuntamenti in Valtellina con il sindaco che ha fatto tornare l’acqua comunale. Sarà a Sondrio e Morbegno per incontrare cittadini e amministratori.

Acqua comunale, il caso di Berceto

Il Comitato Coordinamento acqua pubblica della provincia di Sondrio e  L’Associazione Errequadro hanno messo in cartellone tre incontri con il sindaco di Berceto. Luigi Lucchi è il primo cittadino del Comune in provincia di Parma dove l’acqua è tornata pubblica e ufficialmente nelle mani dell’amministrazione comunale.

Un caso unico in Italia

Quello di Berceto è un caso unico in Italia. Ha infatti ripreso la titolarità dell’acquedotto. E lo ha fatto “in un momento in cui in Italia le promesse di ripubblicizzazione si sono sgretolate. Perfino dove sembravano più ovvie. Berceto è inoltre tra i pochissimi Comuni che sperimentano il compostaggio di comunità e che hanno come obiettivo l’eliminazione della produzione dei rifiuti”, hanno spiegato i promotori degli incontri.

Primo appuntamento a Sondrio

Il primo appuntamento con il sindaco di Berceto è in programma per venerdì 13 ottobre alle 15. L’hotel Vittoria di Sondrio ospiterà la conferenza stampa aperta al pubblico dal titolo “L’esperienza di Berceto e il raffronto con la situazione locale”.

Quindi tocca a Morbegno

Nella serata di venerdì 13 ottobre il secondo incontro con Luigi Lucchi sarà a Morbegno. E’ in cartellone per le 21 nell’Aula Magna delle Scuole di Via Ambrosetti. Tema della serata “Ripubblicizzare l’acqua si può – Rifiuti Zero si può”.

Chiusura a Sondrio

Sarà ancora l’hotel Vittoria di Sondrio a ospitare la chiusura del ciclo di incontri. L’appuntamento è per sabato 14 ottobre alle 9.30. In questo caso si tratta di un confronto dedicato in particolare agli amministratori locali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia