Politica

Agricoltura di montagna, arrivano risorse aggiuntive

Stanziati dalla Regione oltre 150mila euro per le nostre Comunità Montane.

Agricoltura di montagna, arrivano risorse aggiuntive
Politica 26 Settembre 2018 ore 13:48

Con la Legge di Assestamento di Bilancio la Regione Lombardia aveva messo a disposizione altri 500mila sul capitolo destinato agli interventi a sostegno dell'agricoltura di montagna. Questa mattina è stato siglato il provvedimento che dispone l'approvazione del riparto a favore delle Comunità Montane.

Agricoltura di montagna: ecco come sono ripartiti i fondi

Beneficiarie del riparto sono le Comunità montane lombarde. Per quel che riguarda la nostra provincia, le risorse sono state destinate a tutte e 5 le Cm. Ecco il dettaglio:
Alta Valtellina - 29.353,18 euro
Valchiavenna - 24.751,59 euro
Valtellina di Morbegno - 35.879,73 euro
Valtellina di Sondrio - 41.023,85 euro
Valtellina di Tirano - 28.167,90 euro

Il commento dell'assessore regionale Rolfi

"L'agricoltura di montagna serve a garantire il presidio del territorio e la tutela del paesaggio montano - spiega l'assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi di Regione Lombardia Fabio Rolfi - Oltre che a conservare le praterie ad alto valore naturalistico e a incrementare la biodiversità vegetale e animale. Va dunque valorizzata sia nell'ottica della specificità locale sia in quella della promozione dei prodotti agroalimentari. Per questo Regione Lombardia vuole essere regista tra tutte le realtà del territorio per concordare priorità e modalità di intervento".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie