Politica

Del Nero nella giunta di Federbim

Obiettivo fare lobby per i rinnovi delle concessioni

Del Nero nella giunta di Federbim
Politica 12 Ottobre 2017 ore 11:04

Patrizio Del Nero è entrato nella giunta di Federbim, l’associazione che raggruppa tutti i Bim d’Italia.

La Valtellina entra nella Giunta di Federbim

L'elezione di Del Nero è stata all’unanimità ed è arrivata a metà del mandato della giunta, dopo le dimissioni di un componente. E questo non è un fatto di scarsa rilevanza, visto che i componenti di Federbim hanno compreso la necessità che la Provincia di Sondrio fosse rappresentata nella giunta.

Il rinnovo delle concessioni

L'ingresso di Del Nero nella Giunta è legato anche e soprattutto alla partita più importante che si giocherà nei prossimi anni. E' il rinnovo delle concessioni scadute o in scadenza per le grandi derivazioni a scopo di produzione di energia idroelettrica. Del Nero sarà infatti  il rappresentante di Valtellina e Valchiavenna in una partita strategica che si giocherà con ogni probabilità a partire dal prossimo anno.

Azione di lobby

Dopo le elezioni regionale e le politiche il tema delle norme per i rinnovi tornerà in primo piano. E un’azione di lobby tra Bim, Provincia e politica sarà fondamentale. Va letto in questo senso l'impegno di Del Nero. Che dovrà lavorare anche con i rappresentati di Valtellina e Valchiavenna che entreranno nel nuovo parlamento e nel nuovo consiglio regionale. Il prossimo anno. Del resto il tema delle grandi derivazioni in valle è sempre caldo. E Federbim non poteva lasciar fuori dal proprio esecutivo uno dei territori in cui la produzione di energia idroelettrica è tra le maggiori in Italia.

Necrologie