Manifestazione davanti all'Agenzia delle Entrate

Presenti due onorevoli leghisti in vista del referendum

Manifestazione davanti all'Agenzia delle Entrate
Politica 10 Ottobre 2017 ore 05:39

La Lega Nord ha indetto per giovedì una manifestazione davanti all'Agenzia delle Entrate. Saranno presenti gli onorevoli Grimoldi e Ciocca.

La protesta davanti all'Agenzia delle Entrate

"Sondrio e il suo territorio ogni anno regalano alle casse dello Stato circa un miliardo di residuo fiscale. E' la differenza di quanto viene versato in tasse da un singolo territorio e quanto gli ritorna in termini di servizi da parte dello Stato. Ogni cittadino valtellinese regala ogni anno allo Stato 5500 euro di residuo fiscale". Lo affermano gli onorevoli della Lega Nord Paolo Grimoldi  Angelo Ciocca.

Incontro con i cittadini

Il deputato della Lega Nord e segretario della Lega Lombarda Grimoldi sarà in città giovedì alle 12. Con lui l'eurodeputato del Carroccio Ciocca. L'iniziativa rientra nell'ambito di quelle promosse in vista del referendum del 22 ottobre sull'autonomia della Lombardia. Dopo Sondrio analogo incontro si terrà a Lecco.

Il commento

Spiegano i due esponenti leghisti: "La Lombardia regala a Roma ogni anno 54 miliardi di residuo fiscale. Con una maggiore a forma di autonomia, trattenendo qui sul nostro territorio circa la metà di questo residuo fiscale, avremmo risorse in abbondanza per migliorare  la nostra sanità e il nostro welfare. Per erogare ai cittadini servizi migliori e maggiori in quantità e qualità. Avremmo risorse per potenziare le nostre infrastrutture e per agevolare, anche fiscalmente, il nostro tessuto economico e dunque l’occupazione. Con una Lombardia autonoma Sondrio e il suo territorio avrebbero 500 milioni in più all’anno per aiutare i cittadini, le imprese e i Comuni".

Necrologie