Menu
Cerca

Presentato il Festival delle Alpi

Si è parlato della Provincia di Sondrio e della sua specificità alla presentazione del Festival delle Alpi

Presentato il Festival delle Alpi
Politica 21 Giugno 2017 ore 18:56

Presentato il Festival delle Alpi con la Valtellina al centro.

Il Festival delle Alpi l'1 e 2 luglio

"Siamo lieti di aderire a questa iniziativa, che è innanzitutto una festa dedicata alle Alpi e
alle montagne, che hanno identità chiare e che sono per noi un luogo magico". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni alla presentazione della settima edizione del Festival delle Alpi e delle Montagne italiane, che si svolgerà l'1 e 2 luglio.

Si parla di Sondrio

Alla presentazione del Festival delle Alpi e delle Montagne italiane la Provincia di Sondrio è stata al centro. "Siamo molto attenti alla montagna e a chi ci vive - ha aggiunto Maroni - Per questo abbiamo fatto ingenti investimenti sulle infrastrutture, materiali e immateriali". Il riferimento è in particolare alla Provincia di Sondrio che "è un modello di
federalismo avanzato".

Stelvio aperto tutto l'anno

"Tra le tante azioni già attivate per la montagna - ha ricordato il presidente Maroni - c'e' l'accordo con Anas, perché tenga aperta la strada dello Stelvio tutto l'anno, anche in inverno".

Il commento di Parolo

Il Festival delle Alpi è l'iniziativa più importante in termini di capillarità sul
territorio che interessa le Alpi. Ringrazio innanzitutto l'intera l'organizzazione che sta dietro a questo evento, ormai consolidato, ma che abbiamo visto nascere e crescere". Lo ha detto il sottosegretario regionale Ugo Parolo che ha proprio la delega alle politiche per la montagna. "Durante la legislatura - ha aggiunto il sottosegretario - abbiamo approvato
norme importanti, come la Legge 19 del 2014, che ha riconosciuto per una provincia interamente montana come quella di Sondrio una specificità unica a livello nazionale: non esiste nessuna altra Provincia a Statuto ordinario ad avere le stesse prerogative di
quella di Sondrio".

Necrologie