Province, Del Barba contro Crosio

Il senatore Dem: "O non conoscono l'Europa oppure la strumentalizzano"

Province, Del Barba contro Crosio
Politica 20 Ottobre 2017 ore 08:36

Sulla questione delle Province scoppia una nuova polemica. Dopo le dichiarazioni del leghista Jonny Crosio interviene il senatore Dem Mauro Del Barba.

Le precisazioni di Del Barba sulle Province

Del Barba spiega: "Il Congresso dei poteri locali e regionali è un sotto-organismo del consiglio d'Europa. E' composto per lo più da amministratori locali, che si ritrova due volte all'anno. La sua presa di posizione non stupisce, proprio perché sono le posizioni che la maggioranza dei rappresentanti delle Province italiane sostiene da tempo. Questo congresso, così come il Consiglio, non c'entra nulla con le istituzioni dell'Unione Europea, ma è un'organizzazione internazionale totalmente autonoma".

E l'attacco a Crosio

Il senatore del Partito Democratico attacca il collega leghista: "Stupisce che molti, commentando la notizia, mostrino un improvviso innamoramento delle istituzioni europee. Lo ripeto, nulla c'entrano con il Congresso dei poteri locali e regionali. E nemmeno, benché la somiglianza possa ingannare, con il Consiglio d'Europa. Una dimostrazione ulteriore che usano sempre male l'Europa. O perché non la conoscono o perché lo fanno in modo strumentale". Il riferimento è diretto chiaramente a Crosio che ieri aveva commentato la notizia.

L'ultimo affondo è sulle risorse economiche

Del Barba conclude: "Quanto agli scarsi finanziamenti agli enti locali, questo è un vero problema che ogni anno nella legge di bilancio si cerca di attenuare. La causa di tutto questo va però ricondotta alla sciagurata gestione dell'Italia fino al 2012. Quella di cui ancora oggi pagano le spese i cittadini, i pensionati e le amministrazioni pubbliche".

 

Necrologie