Referendum, l'autonomia vista da chi la gestisce

L'incontro venerdì alle 21 nella Sala Besta della Bps a Sondrio

Referendum, l'autonomia vista da chi la gestisce
Politica 19 Ottobre 2017 ore 05:00

L'autonomia e il referendum sono i temi al centro dell'incontro che si terrà venerdì alle 21. Ne parlerà venerdì a Sondrio il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi.

L'autonomia e il referendum

Che cos'è l'autonomia? Come si esercita? Quali vantaggi offre? E che relazione c'è tra l'autonomia e il referendum di domenica? Sono queste le domande che saranno al centro dell'incontro di venerdì. Ospite in città il presidente della Provincia di Trento Ugo Rossi.

Il profilo di Rossi

L’ospite della serata non ha bisogno di presentazioni, se non altro nel mondo istituzionale e in quello autonomista. Laureato in giurisprudenza, dopo l’università è tornato a vivere in Trentino, la terra d’origine della sua famiglia. Esponente del centrosinistra autonomista, ha vinto le elezioni provinciali del 2013 e tra il 2014 e il 2016 è stato presidente della giunta regionale del Trentino-Alto Adige, prima di passare il testimone con la prevista staffetta all’altoatesino Arno Kompatscher.

Il Regionalismo differenziato

Ugo Rossi è uno dei promotori del cosiddetto Regionalismo differenziato. Una teoria politica che vede le Regioni protagoniste. In particolare sostiene che convenga anche allo Stato centrale delegare il maggior numero di competenze possibile alle Regioni. Purché queste siano virtuose.

La Valtellina e la Provincia autonoma

L'incontro con Ugo Rossi fornirà anche l'occasione di comprendere le differenze che ci sono tra le Province autonome e la Valtellina. Anche nel caso in cui alla regione venissero attribuite nuove competenze dopo il referendum e la successiva trattativa tra Regione e Stato centrale.

La serata

L'iniziativa è organizzata dai promotori del Sì al referendum di domenica 22 ottobre. Rossi sarà intervistato davanti al pubblico da Riccardo Baldazzi, responsabile della redazione di Centro Valle. Sono anche previsti interventi introduttivi sui motivi della consultazione tra i quali quello del sottosegretario regionale Ugo Parolo. L'incontro si terrà alle 21 nella Sala Besta della Banca Popolare di Sondrio.

Necrologie