Rifugi, arrivano i finanziamenti

Fondi regionali per la promozione delle strutture in montagna

Rifugi, arrivano i finanziamenti
Politica 17 Ottobre 2017 ore 14:15

La Regione pubblicherà entro 10 giorni un bando per i rifugi. A disposizione ci sono 30 mila euro per progetti mirati e promozione.

I rifugi punto di riferimento per l'escursionismo

"I rifugi rappresentano un punto di riferimento dell'escursionismo di montagna. Con l'approvazione dei criteri e delle modalità per la promozione di queste realtà vogliamo valorizzarli". Così l'assessore regionale Antonio Rossi ha commentato l'approvazione da parte della Giunta del progetto di valorizzazione dei rifugi.

Chi può presentare la domanda e i fondi disponibili

Al bando potranno presentare domanda di contributo i soggetti rappresentativi delle categorie di gestori e dei proprietari dei rifugi di Lombardia. La presentazione della domanda potrà essere fatta anche in forma di partenariato, con l'individuazione di un soggetto capofila che abbia il ruolo di referente amministrativo unico con Regione Lombardia. Lo stanziamento economico di 30.000 euro è inserito nel capitolo "Innalzamento della qualità dei servizi offerti e dell'attrattività delle strutture alpinistiche e dei comprensori sciistici attraverso servizi svolti da
soggetti privati". Il sostegno regionale è finanziato con 30.000 euro. Si concretizzerà in un bando che verrà emanato entro 10 giorni. Le azioni di promozione saranno da attuarsi mediante progetti di comunicazione.

Progetti da ultimare entro il 20 dicembre

"I progetti - ha concluso l'assessore regionale Rossi - dovranno essere ultimati entro il 20 dicembre. Avranno interesse soprattutto nei territori delle province di Bergamo, Brescia Como, Lecco, Sondrio e dovranno rappresentare un innalzamento della capacità di promuovere il rifugio e la sua conoscenza a 360 gradi".

Necrologie