Romeo: “Maggiori competenze regionali rafforzeranno provincia Sondrio”

Il commento del segretario provinciale di Lega Nord

Romeo: “Maggiori competenze regionali rafforzeranno provincia Sondrio”
Politica 24 Ottobre 2017 ore 07:58

 

“Grazie anche ai milioni di elettori che si sono espressi per il sì, inizia la trattativa con il Governo sulle competenze, e i relativi trasferimenti, da attribuire alla Regione Lombardia in base agli art.116 e 117 della Costituzione italiana”. Così Massimiliano Romeo consigliere regionale e commissario provinciale della Lega Nord Di Sondrio è intervenuto dopo i risultati del referendum.

Maggiori competenze

“Alcune di queste competenze – afferma il consigliere regionale del Carroccio – andranno a rafforzare la provincia di Sondrio, in virtù della sua specificità di provincia interamente montana, nel solco di un percorso già iniziato con la legge regionale 19 del 2015”.

Sfida sugli enti locali

“Senza dubbio i referendum di Lombardia e Veneto – continua Romeo – hanno rilanciato la sfida sul ruolo degli Enti Locali, privati di funzioni e depredati dagli ultimi governi a guida PD.”

Necrologie