Politica
risultato importante

Sondrio: Scaramellini tra i 10 sindaci più apprezzati d'Italia

Il sindaco Marco Scaramellini è salito al settimo posto del Governance Poll del "Sole 24 Ore".

Sondrio: Scaramellini tra i 10 sindaci più apprezzati d'Italia
Politica Sondrio, 04 Luglio 2022 ore 15:00

Sondrio nella top ten del gradimento grazie al brillante risultato del sindaco Marco Scaramellini, salito al settimo posto del Governance Poll del "Sole 24 Ore", che ogni anno interroga i cittadini sull'operato dei sindaci dei comuni capoluogo d'Italia.

Sale il consenso

Scaramellini ha ottenuto una percentuale di consensi pari al 59%, un punto percentuale in più rispetto al 2021, ed è salito di ben otto posizioni.

Noto Sondaggi, che ha realizzato l'indagine per conto del quotidiano economico, ha posto ai cittadini sondriesi, e a quelli delle altre città, una semplice domanda: rivotereste il sindaco attualmente in carica? Per Scaramellini il 59% dei sondriesi ha risposto sì: in pratica sei elettori su dieci lo riconfermerebbero.

Con i suoi 21 mila abitanti Sondrio è il comune più piccolo tra quelli che figurano ai primi dieci posti del Governance Poll, in una classifica in cui prevalgono i sindaci delle grandi città eletti da uno o due anni.

Molto soddisfatto

"Sono molto soddisfatto e condivido il risultato con i componenti della Giunta comunale e i consiglieri di maggioranza che mi affiancano nel governo della città - commenta il sindaco Scaramellini -. Con i distinguo che ogni classifica richiede, l'indicazione che ci viene dall'aumento del consenso registrato nell'ultimo anno responsabilizza ulteriormente, poiché lo scopo è di fare sempre meglio, continuando lungo il percorso avviato all'indomani del nostro insediamento, esattamente quattro anni fa.

Abbiamo puntato sull'ascolto e sulla condivisione, sul coinvolgimento e sulla collaborazione: con i cittadini, che con senso civico partecipano alla vita amministrativa, le categorie economiche, i comuni limitrofi e gli enti superiori. Nella situazione attuale - prosegue il sindaco Scaramellini -, soprattutto guardando a quanto avvenuto durante la pandemia, si è rafforzata in noi la convinzione che i risultati si ottengono se si lavora tutti insieme, uniti dal comune obiettivo di rendere più accogliente e attrattiva la nostra città e di migliorare la qualità della vita dei residenti.

Sono inoltre fondamentali la visione e la programmazione, poiché tutti i progetti, anche se ristretti, si inseriscono in un quadro generale: guardiamo avanti e alle iniziative in grado di far crescere la città, ma contemporaneamente rivolgiamo la nostra attenzione ai servizi, affinché si mantengano di alta qualità, e ai problemi da risolvere".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie