Idee & Consigli
PATOLOGIE OCULARI

Maculopatia, cos’è e come si cura

Intervista al dottor Castelnuovo della Clinica San Martino

Maculopatia, cos’è e come si cura
Idee & Consigli 11 Ottobre 2021 ore 12:42

La maculopatia è una patologia della macula, ovvero di una parte della retina più nobile del nostro occhio che ci permette di
avere una visione distinta centrale. Quando questa patologia si presenta la visione appare ridotta e il paziente vede una macchia centrale.

La maculopatia senile, patologia legata all’età, è la principale causa di ipovisione e cecità nel mondo occidentale e si divide in maculopatia secca, l’80% di tutti i casi diagnosticati, e maculopatia umida, evoluzione dello stadio evolutivo peggiorativo della maculopatia secca.

Il dottor Stefano Castelnuovo, oculista presso la Clinica San Martino di Mese e specializzato in questa patologia, ci aiuta a riconoscere e affrontare questa malattia dell’occhio.

Dottor Stefano Castelnuovo

Come si diagnostica la maculopatia?

"Mediante una visita oculistica occasionale e facendo l’esame del fondo dell’occhio, grazie all’utilizzo di un collirio si dilata la pupilla per analizzare i primi segni dello stato evolutivo della maculopatia con la comparsa delle prime lesioni, definite “drusen”".

Quali sono i fattori di rischio?

"Nel mondo occidentale i principali fattori di rischio sono: tabagismo, alcolismo, dieta ricca di grassi e povera di vitamine, proteine e omega 3, associata all’età avanzata dei pazienti".

Quali i sintomi?

"Vi è una riduzione progressiva della visione centrale, il paziente percepisce come una macchia centrale, una macchia grigia tendente al nero e una visione distorta. Si riduce acutezza della visione da lontano ma anche da vicino".

Esiste una terapia per la maculopatia?

"Fondamentale è la prevenzione, che passa principalmente dall’alimentazione e dallo stile di vita: avere una dieta ricca di omega 3, vitamine, proteine ovvero frutta e verdura, pesce e in aggiunta utilizzare specifici integratori alimentari. È inoltre fondamentale effettuare controlli dall’oculista, soprattutto in presenza di primi sintomi, quali calo della vista improvvisa e visione non nitida".

Presso la Clinica San Martino di Mese è possibile trovare il dottor Stefano Castelnuovo.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: tel. 0343 938008 - info@clinicasanmartino.it - www.clinicasanmartino.it

Necrologie