1000m di dislivello nel minor tempo possibile, esordisce il 3V3D Challenge

Un format innovativo, una location unica, un terzo tempo da non perdere.

1000m di dislivello nel minor tempo possibile, esordisce il 3V3D Challenge
Sondrio, 14 Febbraio 2019 ore 17:56

Esordisce il 3V3D Challenge.

3V3D Challenge

3V3D Challenge, domenica 17 marzo una prima assoluta sulle nevi del Palù aperta a chi ama lo sport e la salita. Dalle menti vulcaniche di Fabio Cometti e Micheal Pedrotti, due degli organizzatori della Valmalenco Ultra Distance Trail, è nata l’idea di una nuova sfida tutta in verticale aperta a runner, scialpinisti e a coloro che hanno voglia di mettersi alla prova. Di cosa si tratta? Subito spiegato: 3 salite sulla neve da affrontare con sci, scarpette, ciaspole, ramponcini…. L’obiettivo è portare a termine i 1000m di dislivello positivo complessivo entro il minor tempo possibile, o quantomeno entro il termine massimo di 3 ore. Per chi non fosse munito di sci il transfer da un tratto all’altro sarà possibile grazie agli impianti.

Classifica Malenca

Per i non agonisti prevista pure una classifica speciale definita “Malenca” dove amicizia, divertimento e folclore la faranno da padrona. Qui la spunterà chi si avvicinerà alla media dei tempi di tutti i partecipanti sul primo e terzo vertical (Ovovia: lunghezza 1,80 km – d+ 350 m; Skilift Barchi: lunghezza 1,40 km – d+ 200 m). Sono inoltre previsti premi speciali per il costume più folcloristico e non solo.

Salita e discesa

Ma andiamo per ordine. Grazie al supporto della F.A.B (Funivie al Bernina) e al patrocinio dell’Unione dei Comuni della Valmalenco, il comitato organizzatore della 3V3B proporrà una bella domenica di sport e divertimento sulle piste del Palù. Un modo diverso, ma comunque efficace, per fare conoscere e apprezzare una stazione sciistica di rara bellezza anche a chi abitualmente non pratica sci alpino. Testata da due atleti locali d’eccezione, gli azzurrini di corsa in montagna e skialp Alessandro & Giovanni Rossi, questa prima assoluta sulle montagne innevate dalla Valmalenco prevede una prima ascesa sulla pista Ovovia di 350md+ (lunghezza 1,80 km), una seconda allo Skilift Campolungo da 450 d+ (lunghezza 2,00 km) e una terza presso lo Skilift dei Barchi da 200m d+ (lunghezza 1,40 km).

In pillole

Data: 17/03/2019 – Partenza ore 11.00 Loc. Palù Campo Scuola;
Categorie: Challenge – Malenca
Altimetria di Partenza/Arrivo: 2000 mt
Dislivello: 1000 d+ (formula Challenge) – 550mt d+ (formula Malenca)
Lunghezza: 5,00 km (formula Challenge) – 3,2 km (formula Malenca)
Pendenza media: 35 %
Pendenza max/min: 69 % / 4%

Per partecipare

Attrezzatura obbligatoria formula CHALLENGE: visita medica sportiva, il resto libero;
Attrezzatura consigliata: Sci d’alpinismo, scarpe da corsa chiodate, scarpe con ramponcini, bastoncini, casco.
NB: lo start del 1° vertical sarà dato in linea, mentre tutti gli altri a cronometro. Tutte le partenze potranno essere raggiunte con l’ausilio degli impianti (essendo in discesa si consiglia di portare con sé abbigliamento adeguato giacca e pantavento, guanti, berretta…..)
Coloro i quali, disputeranno i vertical con sci d’alpinismo sono Obbligati ad arrivare allo start utilizzando le normali piste da sci, per coloro che utilizzano le ciaspole, è obbligatorio toglierle quando si sale sulla seggiovia.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: www.3v3d.it. Aggiornamenti pure sulla pagina facebook e instagram dell’evento

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia