Acquisti, cessioni e rinnovi dei grandi club lombardi: prosegue il calciomercato estivo 2017

Per i tifosi, la sessione estiva del calciomercato rappresenta un importante banco di prova per scoprire i progetti della dirigenza della propria squadra del cuore

Acquisti, cessioni e rinnovi dei grandi club lombardi: prosegue il calciomercato estivo 2017
20 Luglio 2017 ore 16:36

Le settimane centrali dell’estate sono da sempre un momento molto delicato per il grande calcio nazionale, ma anche un periodo carico di aspettative per le tifoserie e, non di rado, caratterizzato dallo scoppio di infuocate polemiche: è in questi giorni, infatti, che le dirigenze di tutte le più importanti squadre della Serie A, e non solo, si muovono per ufficializzare gli accordi su cui, in molti casi, sono al lavoro da mesi e annunciare il rinnovo delle loro rose, con arrivi e partenze.
Per i tifosi, la sessione estiva del calciomercato rappresenta un importante banco di prova per scoprire i progetti della dirigenza della propria squadra del cuore e verificarne l’intenzione di mantenere le promesse fatte. Così, l’attesa per il ritorno della Serie A, la cui prima giornata è in programma per il 20 agosto 2017, viene mitigata dalle notizie che si rincorrono in queste settimane, con annunci e smentite di trasferimenti e con gli immancabili e vivaci scambi di opinioni tra le tifoserie.
Mentre alcuni club, tra cui il Milan e la Juventus, hanno già concluso i primi affari della stagione e depositato i contratti dei nuovi acquisti, per molte società le trattative sono appena entrate nel vivo e tanti sono i colpi ancora in attesa di essere ufficializzati.
La curiosità dei tifosi di scoprire quali nomi andranno ad ampliare la rosa della squadra del cuore emerge con particolare chiarezza sul web: le sezioni commenti dei portali di informazione sportiva, ma anche i forum di discussione e i gruppi dedicati sui social network, traboccano di post degli appassionati, mentre tweet e dichiarazioni più o meno ufficiali a mezzo Facebook di società e calciatori protagonisti delle negoziazioni ottengono migliaia di visualizzazioni.
In più, cresce anche il numero degli appassionati che scelgono di mettere alla prova intuito e conoscenze, scommettendo sulla maglia che i nomi più chiacchierati della stagione potrebbero andare a vestire. Snai.it, ad esempio, oltre ai primissimi eventi sulla Serie A proposti sulla pagina https://www.snai.it/sport/CALCIO/SERIE%20A, offre agli amanti del betting online la possibilità di provare a prevedere il destino di alcuni grandi nomi, tra cui Marco Verratti, Leonardo Bonucci e Andrea Belotti.
Il calciomercato proseguirà fino al 31 agosto, quando, esattamente alle ore 23, per i club cesserà la possibilità di depositare nuovi contratti. Anche quest’anno saranno sicuramente molte le trattative in ballo fino all’ultimo: molte società, infatti, attendono le giornate conclusive della sessione prima di accettare i termini degli accordi, in cerca di sconti last minute. In passato, questa strategia ha portato alla conclusione di grandi colpi giocati sul filo del rasoio, ma anche all’annullamento di contratti già firmati, e tuttavia presentati in ritardo, come quelli che l’anno scorso la Juventus aveva siglato con Alex Witsel e la Roma con Jack Wilshere.
Molte delle grandi squadre italiane sono accomunate dall’esigenza di rinnovare la propria rosa e, in molti casi, i club sembrano determinati a puntare sulle nuove leve, sia italiane che straniere.
Da questo punto di vista, l’appena concluso Campionato europeo di calcio Under 21, ha rappresentato un’interessantissima vetrina: sono infatti numerosi i nomi in forze nelle nazionali scese in campo a giugno ad essere entrati nel mirino delle big italiane.
In attesa di scoprire quali saranno i nuovi talenti schierati in squadra dalle protagoniste della Serie A, non resta che fare il punto sui cambi di casacca già conclusi e su quelli ancora oggetto di trattativa.
Tra le compagini che vantano già un buon numero di acquisti, figurano i due club meneghini. Le blasonate società del Milan e dell’Inter sono alle prese con un’importante ventata di novità, portata dalle nuove dirigenze cinesi. I nuovi proprietari della compagine rossonera e di quella nerazzurra sembrano determinati a rispettare le promosse fatte ai tifosi, in buona parte contrari allo storico cambio di proprietà dalle due squadre. Grazie ai grandi capitali a disposizione dei due gruppi, il Milan e l’Inter hanno avviato importanti campagne acquisti, con l’obiettivo di rimediare alle stagioni poco brillanti degli ultimi anni e tornare ad imporsi sia in Italia che in Europa.
Sulla panchina dei rossoneri è stato confermato il tecnico Vincenzo Montella, mentre la formazione della squadra si è già arricchita con alcuni nomi molto interessanti. Il Milan accoglie nelle sua fila
il giovane André Silva, attaccante ex Porto, Ricardo Rodriguez, difensore acquistato dal Wolfsburg, Mateo Musacchio, a lungo in forze nel Villareal, e il promettente Franck Kessié, che si è distinto con un’annata molto brillante in maglia blucerchiata, dando prova di notevoli capacità fisiche e tecniche.
Stando alle indiscrezioni, la dirigenza rossonera sarebbe fortemente interessata anche a Nikola Kalinic, attualmente punta nella formazione dei gigliati, e a Lucas Biglia della Lazio, il cui passaggio sembrerebbe ormai quasi certo.
Tra i risultati raggiunti negli ultimi giorni, spicca anche il tanto atteso rinnovo del contratto del giovane Gianluigi Donnarumma. Il portiere diciottenne, al termine di un’ottima annata in maglia rossonera, ha a lungo tentennato di fronte alle condizioni poco favorevoli dell’ingaggio proposto dalla squadra, spuntando infine un contratto milionario.
Walter Sabatini, il coordinatore del cinese Suning Sports Group, ha fortemente voluto Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter, dopo l’esonero di Stefano Pioli. L’ex CT della Roma ha già formulato le sue richieste alla dirigenza nerazzurra, sottolineando la necessità di trovare validi rinforzi sia per la difesa che il centrocampo.
Tra i primi acquisti, spuntano ben quattro giovanissimi: Nicolò Zaniolo e Jens Odgaard, entrambi classe ’99, a cui si aggiungo Pietro Pellegri ed Eddy Salcedo, in arrivo dal Genoa.
Novità anche in casa dell’Atalanta. La Dea ha chiuso la scorsa stagione ottenendo la quarta posizione nella classifica della Serie A, uno dei migliori risultati di sempre per gli orobici. La formazione bergamasca punta a ripetere la grande performance dell’annata appena conclusa, ampliando la sua rosa con nuovi giovani talenti, come il neoacquisto Timothy Castagne.
Sembrerebbe ormai anche ufficialmente concluso l’accordo con il Milan per la Cessione di Alessandro Conti, giocatore per il quale i rossoneri sono pronti a versare 24 milioni di euro alla società nerazzurra, in aggiunta al trasferimento della nuova leva Matteo Pessina.

 

Informazione pubblicitaria

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia