Troppo alto l'ostacolo Carennese per il Gordona

Risorge il Castionetto che vince per la prima volta nel 2018 e riprende il quarto posto

Troppo alto l'ostacolo Carennese per il Gordona
Sport 24 Febbraio 2018 ore 08:36

Nulla da fare per il Gordona al cospetto della capolista Carennese nel venerdi sera in serie D.

Rullo compressore

Si rivela nelle partite casalinghe la Carennese. Sempre vincenti tranne che in una occasione. Il Gordona si è opposto come ha potuto andando a segno due volte con Carella. I lecchesi hanno replicato le doppiette di Pezzano e Fumagalli e le reti di Corgnali e Ferraresi per il 6-2 finale.

Le altre partite

Colpo d'ala del Castionetto. Nonostante assenze pesanti, espugna il campo di Malgrate. 6-2 allo Stublla City e riconquista del quarto posto. Triplette per Peregalli e Salini per i vincitori. Mezzo passo falso della Talamonese. Fermata sul 3-3 dalla Larius 2006. 1-1 il primo tempo con la rete di Mazzoni. Tuttavia nella ripresa, i lariani sorpassano sul 3-2. Rimedia Gusmeroli, dopo il 2-2 di Callina. Continua sicura la marcia della Futura. 9-0 allo Sportdinamic, ultimo in classifica. Doppietta di Iobizzi e rete di Federico Vaninetti nel primo tempo. Dilaga soprattutto nella ripresa la squadra di Ronconi. A segno dapprima Malacrida e Raffaele Vaninetti. Poi concludono l'opera Federico Vaninetti, Tarca, Fognini e Barella.

La classifica e il prossimo turno

Carennese 43, Aurora 40, Talamonese 30, Castionetto 29, Stublla City 27, Futura 22, Renatese, Larius 2006 21, Bellagio 17, Pusiano Sport, Gordona 15, Sportdinamic 0. Prossimo turno. Giovedi 1 marzo: Castionetto-Carennese. Venerdi 2: Aurora-Talamonese, Gordona-Bellagio, Larius 2006-Futura.

Necrologie