Anche gli arbitri sono pronti per l’inizio dei campionati

Un fine settimana insieme prima dell'inizio della lunga stagione agonistica

Anche gli arbitri sono pronti per l’inizio dei campionati
Sport 05 Settembre 2017 ore 10:46

In raduno a Livigno nello scorso fine settimana, gli arbitri a pochi giorni dall’avvio dei campionati.

Il raduno

Nel fine settimana del 2 e 3 settembre a Livigno si sono ritrovati gli arbitri della sezione “Gianfranco Colzani” di Sondrio. Ampio il coinvolgimento dei giovani fischietti valtellinesi che hanno superato le 25 presenze mostrando una grande volontà partecipativa ed associativa.
A fare gli onori di casa è stato il neo eletto presidente Massimo Bongio che ha avviato i “lavori”, già nel pomeriggio di sabato, con gli immancabili quiz sul regolamento. E’ necessaria infatti una conoscenza più che ottima per potere scendere sui campi da calcio.

Non solo lavoro

Anche tanto divertimento. Una partitella tra i “vecchi” della sezione e le nuove leve ha messo in luce le, seppur poche, qualità tecniche degli associati in veste di calciatori. Giorni che sono serviti a cementare il gruppo che si appresta a debuttare in campionato.

Gli ospiti

Il presidente del C.R.A. Alessandro Pizzi ed il componente Gregorio Dall’Aglio che hanno illustrato le novità regolamentari contenute nella Circolare numero 1. Un momento di formazione organizzato dal  nuovo Consiglio Direttivo ed in particolare dal segretario Adnan Moustine e dal designatore Francesco Traversi. “Devo ringraziare davvero tutti i miei associati  – ha dichiarato il presidente Massimo Bongio – per la passione con cui hanno affrontato questa due giorni che ci permetterà di fare del nostro meglio nella stagione sportiva che sta per iniziare”. I miei ringraziamenti vanno anche al presidente Pizzi e al componente Dall’Aglio. Ringrazio infine l’ex presidente sezionale Ezio Simonelli e l’ex associato Saverio Trabucchi, che hanno dimostrato di essere ancora parte della grande famiglia dell’Aia”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità