Sport
Freddo, Fango, Fatica

ArdenCross: Cinzia Zugnoni e Cristian Menghi in solitaria sui prati innevati di Ardenno

Prossima tappa il Cross del Colombaio organizzato dal GP Santi Nuova Olonio il 23 gennaio 2022 che sarà valido anche come prova d’apertura del Campionato regionale CSI di corsa campestre.

ArdenCross: Cinzia Zugnoni e Cristian Menghi in solitaria sui prati innevati di Ardenno
Sport Bassa Valle, 20 Dicembre 2021 ore 17:44

 

Torna alla location originaria l’ArdenCross per la sua 12a edizione, ovvero sui prati nei pressi del Campo sportivo, con un percorso appositamente fresato per permettere il passaggio degli atleti tra la neve.

Freddo, Fango, Fatica

 

Immagini suggestive per una disciplina, quella della corsa campestre, che da sempre viene declinata con le 3 F: Freddo, Fango, Fatica. Ed i runners del Centro Sportivo Italiano si sono ritrovati domenica 19 dicembre per la prova di apertura del Campionato provinciale CSI di corsa campestre, strada e montagna che si svilupperà complessivamente in 13 prove da qui fino a ottobre 2022. Grande lavoro quindi per l’Ardenno Sportiva capitanata dal presidente Emanuele Pedrola e tanta voglia di correre nonostante il clima decisamente rigido.

Le gare

Per tale motivo i primi a partire non sono stati i bambini, come di consueto, ma gli adulti; categorie junior, senior e amatori A maschili che hanno affrontato 5 km ricchi di curve e cambi di ritmo.

Uomini

Su un percorso del genere il longilineo Cristian Menghi (GS Valgerola) ha ritrovato le sensazioni e i ritmi di un tempo ed è tornato alla vittoria dopo gara condotta in solitaria e il crono finale di 15’37”.

Alle sue spalle è bagarre per i compagni di squadra Marco Leoni e Diego Rossi, del GS CSI Morbegno, che si spartiscono le restanti posizioni del podio arrivando nell’ordine sotto il traguardo distanziati di meno di un secondo (16’08”18 per Leoni, 16’09”72 per Rossi), con Mirko Bertolini (Ardenno Sportiva\16’52”) e Francesco Bongio (GS CSI Morbegno\16’59”) a completare la top five.

Da sottolineare che Bongio era al debutto tra gli juniores, ma ha dimostrato di cavarsela molto bene nel confronto diretto con i senior.

Vittoria negli amatori A per l’atleta di casa Francesco Della Torre (Ardenno Sportiva\17’56”). Spazio poi ad amatori B e veterani, anche loro impegnati sui 5 km, dove è stato GP Santi Nuova Olonio show grazie ai tre inossidabili e imprendibili Graziano Zugnoni (1° amatori B), Michele Penone (2° amatori B) e Roberto Pedroncelli (1° veterani A), mentre la medaglia d’oro nei veterani B è andata al campione regionale CSI di corsa in montagna Antonio Carganico (GS CSI Morbegno).

Donne

A seguire la prova femminile (allieve, junior, senior, amatori A, amatori B, veterane) di 3 km, dove Cinzia Zugnoni (GS CSI Morbegno), che nel CSI è anche vicepresidente del Comitato di Sondrio, sembra essersi ripresa dall’infortunio che per diversi mesi l’aveva tenuta ferma ai box.

La morbegnese, categoria amatori B, ha staccato tutte e fermato il cronometro dopo 11’24”.

Dopo quasi un minuto è arrivata al traguardo Elisabetta Bortolas (GP Santi\12’21”) prima delle amatori A e Francesca Duca (GP Talamona\12’32”) seconda nelle amatori B.

Le altre vittorie di categoria nella gara in rosa sono andate a Chiara Ruffoni (CO Piateda OilService Pneumatici Valtellina) nelle allieve, alla compagna di squadra Sofia Testini nelle juniores, a Michela Trotti (GS CSI Morbegno) nelle veterane A e alla campionessa regionale CSI di corsa in montagna Anna Maria Taeggi (GS Valgerola) nelle veterane B.

Cuccioli

Dopo le prove promozionali dei cuccioli (nati negli anni 2013/2016), spazio agli esordienti che hanno sfogato tutta la loro energia lungo gli 800 metri del percorso: i più veloci sono stati Noemi Lorefice (GP Santi) e il campione nazionale CSI di corsa su strada Giuseppe Tirinzoni (GP Talamona).

Ragazze/i

Nelle ragazze tripletta per il GS Valgerola grazie a Francesca Sassella (1a), Noemi Svanella (2a) e Giulia Sutti (3 a), mentre nei pari età maschili si è imposto il talento di casa Davide Songini (Ardenno Sportiva) davanti al compagno di squadra Gioele Bonesi. Nelle cadette è ancora Tabatha Spini (GP Talamona) a vincere, nonostante il debutto nella categoria superiore.

Cadetti e Allievi

Bella sfida nei cadetti con i debuttanti Filippo Bertazzini (CO Piateda OilService Pneumatici Valtellina) e Francesco Spinetti (GP Talamona) che hanno lungamente battagliato con Yassine Jamal Idrissi (GS CSI Morbegno) che ha subito cercato di staccare il gruppo; due volte ripreso da Bertazzini e Spinetti, li ha poi staccati una terza e definitiva volta. Negli allievi doppietta del GP Talamona grazie a Daniele Ciaponi e Giacomo Ciaponi.

Società

A livello di società, il GS CSI Morbegno vince con 1632 punti e 38 atleti in gara davanti a GS Valgerola (1585 punti e 38 atleti) e Ardenno Sportiva (1433 punti e 35 atleti).

Prossima tappa il Cross del Colombaio organizzato dal GP Santi Nuova Olonio il 23 gennaio 2022 che sarà valido anche come prova d’apertura del Campionato regionale CSI di corsa campestre.

Foto: Domenico Marelli e Luca Bertazzini

8 foto Sfoglia la gallery
Necrologie