Sport
bravi

Argento ai campionati nazionali csi open per il Basket Cosio Bassa Valle

Non riesce il colpaccio ai valtellinesi.

Argento ai campionati nazionali csi open per il Basket Cosio Bassa Valle
Sport 18 Luglio 2022 ore 15:14

 

Un déjà-vu dolce-amaro per il Basket Cosio Bassa Valle: i campionati nazionali CSI giocati a Cesenatico dal 14 al 17 luglio portano il risultato fotocopia del 2011.

Come 11 anni fa

Allora la formazione della bassa valle fu sconfitta dalla squadra di Bologna, quest’anno sono i reggiani dell’US Santos 1948 a infrangere i sogni di gloria della squadra di coach Perego.

“E’ stata comunque una grande esperienza – racconta il dirigente responsabile Massimo Ruffoni – perché già arrivare a questo punto è stato un ottimo risultato. Ovviamente ci abbiamo sperato fino all’ultimo, ma il colpaccio anche questa volta non è riuscito”.

Passata la semifinale vincendo 66 a 60 al PalaCervia contro Tiferno Pallacanestro, la squadra valtellinese ha affrontato in finale l’US Santos 1948 uscita vincitrice dallo scontro contro Magic Basket 2013. I reggiani però sono riusciti ad importo 76 a 62 e la squadra del presidente Bongio si è dovuta accontentare della medaglia d’argento.

Stagione alla grande

Una stagione giocata alla grande per il Basket Cosio Bassa Valle, con la vittoria del Campionato regionale CSI e il secondo posto nei Playoff del Campionato open di basket del Comitato CSI di Lecco, oltre al 2° posto all’evento tricolore CSI che domenica 17 luglio a Cesenatico che ha assegnato i suoi titoli nazionali a squadre. Volley, basket e calcio nella versione ad 11, a 7 e a 5 hanno regalato in quattro emozionanti week end ben 32 scudetti listati di arancioblu, i colori della bandiera del Centro Sportivo Italiano. Gli ultimi 12 nelle final four dello scorso week end, dopo quelle giovanili under 18, hanno riguardato le squadre adulte delle categorie Top Junior ed Open. E, risultati alla mano, al termine delle 48 gare disputate tra S. Arcangelo di Romagna, Savignano sul Rubicone, Cervia, Gambettola e Cesenatico dalle 46 squadre portacolori di 12 regioni italiane e di 27 città, ossia i comitati territoriali CSI, esultano in molte regioni e province d’Italia, tra cui quella di Sondrio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie