Sport
fisi

Bene le Alpi Centrali ai Campionati Italiani Giovani di sci di fondo

Due giornate di sport nelle quali i nostri atleti si sono fatti valere.

Bene le Alpi Centrali ai Campionati Italiani Giovani di sci di fondo
Sport 17 Gennaio 2022 ore 10:38

Nei due giorni (15 e 16 gennaio) di gare dei Campionati Italiani Giovani di sci di fondo disputati a Padola Comelico, gli atleti del Comitato Alpi Centrali conquistano 2 argenti e 3 bronzi con un’ottima prova di squadra grazie ai numerosi piazzamenti nella top ten delle classifiche sia maschili che femminili

Sabato 15 gennaio

Terzo posto per Denise Dedei (SC Gromo) tra le U 20 e Gabriele Matli (SC Antigorio) tra gli U 18-16 nella prova individuale in tecnica classica.

Se i due ragazzi delle Alpi Centrali sono saliti sul podio, i loro compagni di Comitato hanno comunque ben figurato. Alle spalle di Matli, al quarto posto nella 10 Km in tecnica classica si è classificato Aksel Artusi (Sporting Club Livigno), mentre settimo è stato Teo Galli sempre dello Sporting. Nelle pari categoria al femminile, nella 5 km vinta da Iris Pinter De Martin, al quinto posto ha concluso Vanessa Comensoli (Alta Valtellina) settima è stata Martina Bonacorsi (SC Gromo) e nona Manuela Salvadori (Alta Valtellina). Denise Dedei ha conquistato e invece la medaglia di bronzo per soli 2 decimi su Veronica Silvestri, nella 5 km in tecnica classica, tra le prime 10, si sono classificate Giulia Negroni (13 Clusone) ottava e Elena Rossi (Alta Valtellina) decima.

Dmenica 16 gennaio

Due argenti (Dedei e Artusi) e un bronzo (Matli) ella mass start in tecnica libera

Argento per Denise Dedei nella 10 km in tecnica libera mass start ai campionati Italiani Giovani di Padola. Dopo l’ottimo terzo poto di sabato nella prova in tecnica classica, la ragazza dello Sci Club Gromo sale di un altro gradino il podio delle U 20, finendo alle spalle di Nadine Laurent (Fiamme Oro) e mettendosi alle spalle Veronica Silvestri (Fiamme Gialle). Sesta e settima rispettivamente Elena Rossi (Alta Valtellina) e Giulia Negroni (13 Clusone).

Nella stessa categoria ma al maschile ottimo il settimo posto, nella 15 km TL, per Lorenzo Moizi (Polisportiva Valmalenco) nella gara vinta da Elia Barp (Fiamme Gialle).

Altre due medaglie sono venute per le Alpi Centrali tra gli U18- U16 maschili con Aksel Artusi (Sporting Livigno) e Gabriele Matli (Valle Antigorio), secondo e terzo nella 15 km in tecnica libera vinta da Davide Ghio (Fiamme Gialle). Ottima prova di squadra per i ragazzi di Corrado Vanini con Teo Galli (Sporting Livigno) quinto, Davide Negroni (13 Clusone) sesto e Giole Gaglia (Alta Valtellina) nono.

Ottimo quinto posto per Manuela Salvadori (Alta Valtellina) tra le U16-18 nella gara vinta da Maria Gismondi (Fiamme Oro), settima è giunta Gemma Nani (Polisportiva Valmalenco), undicesima e dodicesima si classificano Martina Bonacorsi (Grfomo) e Vanessa Comensoli (Alta Valtellina).

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie