Termina sabato il 2017 calcistico con Berbenno-Missaglia Maresso

A Dervio la formazione di Salinetti vuole chiudere in bellezza un anno da incorniciare.

Termina sabato il 2017 calcistico con Berbenno-Missaglia Maresso
Sport Sondrio, 22 Dicembre 2017 ore 08:00

Si recupera Berbenno-Missaglia Maresso, partita rinviata domenica scorsa causa neve.

Un anno da ricordare

Per il Berbenno. Perchè ha ottenuto la storica promozione in Prima categoria. Nonostante fosse stato penalizzato di 4 punti in partenza, gli azzurro-granata nel ritorno rimontarono la Chiavennese. E con la vittoria nello scontro diretto del 22 aprile festeggiarono con un turno di anticipo. Nel 2017 la squadra di Salinetti ha disputato 32 incontri ufficiali. 18 sono state le vittorie, 7 i pareggi e 7 le sconfitte. Segnando anche 75 reti e subendone 38. Comunale di Berbenno che è rimasto inviolato per oltre 2 anni e mezzo.

L'avversario di sabato

Missaglia Maresso, nato nella scorsa estate dalla fusione delle due società del paese. Squadra partita benissimo in campionato. Di conseguenza alla sesta giornata era prima in classifica. Poi 6 partite senza vittorie e soli 2 punti conquistati. Tuttavia domenica 9 dicembre, la squadra allenata da Brivio e Amati è tornata ai tre punti. Un 3-2 sul fanalino di coda Mandello. Ad andare in goal Magni con una doppietta e Penati.

Problemi di formazione

In  caso di vittoria il Berbenno salirebbe a 24 punti, agganciando proprio i brianzoli. Sicuri assenti Romegialli e Oberti per infortunio. Mancherà anche Alessandro Zoaldi, incerta la presenza di Canovi tra i pali. Fischio di inizio alle 14,30 al campo sportivo comunale di Dervio.

 

Necrologie