Sport
emozione

Calcio a 5: l'Mgm 2000 esce a testa alta dalla Coppa Italia di serie B

Adesso, la squadra morbegnese dovrà concentrarsi sul campionato, dove sta cercando di conquistare la promozione in Serie A, la massima serie del Calcio a 5 italiano.

Calcio a 5: l'Mgm 2000 esce a testa alta dalla Coppa Italia di serie B
Sport Bassa Valle, 19 Marzo 2023 ore 18:28

La Coppa Italia di Serie B di Calcio a 5 è stata vinta da  OR Reggio Emilia C5 contro la formazione Cioli Ariccia calcio a5, gli emiliani hanno conquistato la finale dopo aver battuto in semifinale i morbegnesi dell'Mgm 2000 in  una partita combattuta e tirata fino all'ultimo.

A testa alta

La partita si è disputata al PalaSavelli di Porto San Giorgio, dove l'Mgm ha dato il via alla sua cavalcata nel torneo, ma questa volta è stata fermata dall'Olimpia Regium Reggio Emilia C5 , che si è guadagnata il diritto di giocare la finale contro il Cioli Ariccia C5.

La partita è stata molto equilibrata nel primo tempo, con le due squadre che si sono concentrate più sulla difesa che sull'attacco. Tuttavia, l'Mgm è riuscita a sbloccare il punteggio grazie a un gol di Grazioli, che ha deviato in rete un tiro dalla distanza di Ghezzi.

L'Olimpia Regium ha risposto poco dopo, pareggiando il punteggio con una rete di Arduini. Con il passare del tempo, la squadra emiliana ha preso il controllo della partita, mettendo in difficoltà l'Mgm con la sua rapida transizione in attacco.

A otto minuti dalla fine, l'Mgm ha deciso di optare per il portiere di movimento, ma questa scelta non ha dato i frutti sperati, con l'Olimpia Regium che ha approfittato dello svantaggio numerico per segnare altri due gol, uno di Mazzariol e l'altro ancora di Mazzariol, che ha messo il punto esclamativo sulla partita a tre minuti dalla fine.

Nonostante la sconfitta, l'Mgm ha giocato bene e ha provato fino alla fine a rimontare il punteggio con il portiere di movimento, ma l'Olimpia Regium ha dimostrato di essere una squadra solida e compatta, capace di gestire bene la partita e di sfruttare al meglio le occasioni create.

In ogni caso, l'Mgm può uscire dalla competizione a testa alta, dopo aver dimostrato di essere una squadra competitiva e coraggiosa, che ha saputo lottare fino alla fine. Adesso, la squadra morbegnese dovrà concentrarsi sul campionato, dove sta cercando di conquistare la promozione in Serie A, la massima serie del Calcio a 5 italiano.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie