Sport
Apprendimento a 360°

Calcio Csi, Corso Allenatori ”Guardare, ascoltare e provare in concreto”

Sabato 6 novembre a Morbegno il secondo step del percorso di formazione per aspiranti allenatori.

Calcio Csi, Corso Allenatori ”Guardare, ascoltare e provare in concreto”
Sport Bassa Valle, 11 Novembre 2021 ore 15:50

 

Calcio praticato sul campo e calcio insegnato. L’attività del Centro Sportivo Italiano non è rivolta solo a campionati, tornei e concentramenti, ma anche alla formazione di tecnici e allenatori. Proprio per questo sabato 6 novembre a Morbegno, presso la sede del Comitato CSI di Sondrio, si e tenuto il secondo step del corso allenatori calcio CSI valido per la stagione 2021/2022.

Corso allenatori CSI

Quest’ anno il corso, che nel 2020 si è svolto purtroppo quasi tutto in remoto, ha previsto un primo step su piattaforma online con un percorso formativo comprensivo di test finale, nel quale si sono cimentati complessivamente, nelle sessioni di marzo e ottobre, 38 aspiranti allenatori. Questo primo step già conferiva un’attestazione base per chi non avesse potuto proseguire il percorso.

Il secondo e terzo step sono invece stati previsti, a completamento del corso, con attività sul campo sotto la guida del formatore nazionale CSI Daniele Tacchini, tecnico professionista e selezionatore delle rappresentative regionali di Federazione.

“Sabato abbiamo avuto la presenza di 11 corsisti, mentre chi non ha potuto presenziare avrà la possibilità di partecipare al terzo step previsto il 12 febbraio 2022 sempre a Morbegno, recuperando poi le ore perse tramite un ulteriore step online appositamente previsto – spiega il responsabile Calcio del Comitato CSI di Sondrio Silvio Guglielmana - In mattinata sono intervenuti anche 5 corsisti degli anni precedenti che hanno potuto seguire un Clinic di aggiornamento per accumulare le ore necessarie per la conferma dell’attestato.

 

L’argomento della mattinata è stato “LE PARTITE A TEMA”, mentre nel pomeriggio gli allenatori si sono cimentati sulla “MESSA IN AZIONE”. Nel mezzo c’è stato l’abituale momento conviviale del pranzo di gruppo dove si è parlato di calcio e non solo”.

Apprendimento a 360°

“Nonostante la temperatura non proprio estiva è stata una bellissima e produttiva giornata di formazione dove gli allenatori sono un pò tornati giocatori provando sul campo le nozioni che poi porteranno in allenamento e in partita con le loro squadre – continua Guglielmana - ”Guardare, ascoltare e provare in concreto” è la ricetta di mister Tacchini per un apprendimento a 360°”.

“Continua il nostro impegno nella formazione fruibile e accessibile a tutti nonostante i tanti impegni della vita privata – aggiunge il responsabile Formazione del Comitato CSI di Sondrio Giordano Rossi - perchè una corretta crescita degli allenatori e una presa di coscienza del loro importante ruolo sociale si traduce in un lavoro responsabile e ricco di soddisfazioni con i bambini ma anche con gli adulti”.

4 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie