Sport
Corsa su starda

Campionato regionale di società, il Csi Morbegno balza in testa alla classifica

Sarà la terza e ultima prova di domenica 2 ottobre a Cortenova (LC) a decretare la classifica finale.

Campionato regionale di società, il Csi Morbegno balza in testa alla classifica
Sport Bassa Valle, 28 Settembre 2022 ore 08:41

Dopo il 3° posto nella prima prova a Gravedona (CO) il 18 settembre 2022 ed il 3° alla seconda prova a Darfo Boario (BS) il 25 settembre, il GS CSI Morbegno balza al comando della classifica di società del Campionato regionale CSI di corsa su strada 2022, per soli 2 punti davanti all’Atletica Alto Lario. A vincere la tappa camuna gli organizzatori del GSO Darfo Boario davanti all’US Rogno.

Ora sarà la terza e ultima prova di domenica 2 ottobre a Cortenova (LC) a decretare la classifica finale, con i diavoli rossi che non nascondo di puntare decisamente alla vittoria, non solo del Trofeo regionale, ma anche del Campionato nazionale CSI in programma il 16 ottobre a Bellano.

Campionato regionale di società, il Csi Morbegno balza in testa alla classifica

Sull’impegnativo tracciato di Darfo, da ripetere più volte in base alla categoria, il GS CSI Morbegno, unica società valtellinese presente, ha conquistato un 1° posto grazie alla campionessa nazionale CSI di 1500 e 3000 metri Cinzia Zugnoni che, oltre alla vittoria nelle amatori B, ha dominato la gara assoluta femminile. Nella stessa categoria 8a Annalisa Perlini e 12 a Cristina Speziale. Bene anche Gina Poncini che, rientrata da poco alle gare, ha conquistato il 2° posto nelle veterane B a meno di 10” dalla vincitrice Teresa Paroletti (Angolo Mountain Running) e Anissa Cadregari che nelle amatori A chiude al 6° posto. Nei veterani A da sottolineare il 4° posto di Paolo Donà e il 9° di Luigi De Meo, mentre negli amatori B troviamo al 10° posto Marco Mazzoni, seguito da Giuseppe Lepera (11°), Gabriele Redaelli (16°) e Massimiliano Pezzini (22°).

Le gare giovanili

Passando al settore giovanile, bravo Yassine Jamal Idrissi a conquistare il 2° posto negli allievi alle spalle del forte Cristian Benzoni (US Rogno), scorrendo la classifica troviamo i diavoli rossi Mattia Manenti (6°) e Francesco Caligari (12°). Nelle cadette, infilate tra il 7° e il 9° posto, Federica Bianchini, Giulia Bongio ed Eleonora Bassi. Terzetto compatto anche nei ragazzi con Alessandro Barlascini 6°, Lorenzo Buzzetti 8° e Simone Lepera 9°, più staccati Tommaso Tarca (13°), Emanuele Nava (15°) e Francesco Passerini (19°). Nelle ragazze da citare il 16° posto di Clelia Vola e il 20° di Sara Orlandi. Bravi gli esordienti con la 4a piazza di Giulio Zecca, il 6° posto di Matteo Bongio, il 7° di Leonardo Tarca e il 7° di Anna Passerini nella gara in rosa.

Seguici sui nostri canali
Necrologie