Sci

Circuito Franco Schena Generali: i risultati delle tappe di Madesimo e Livigno

Vittorie per Giulia Bonaso, Francesca Gatta, Leonardo Compagnoni, Andrea D'Amico, Aurora Invernizzi, Oscar Gianola, Stella Giacomelli e Daniel Pedranzini

Circuito Franco Schena Generali: i risultati delle tappe di Madesimo e Livigno
Sport Alta Valle, 19 Gennaio 2021 ore 05:33

Sci alpino e di fondo nel fine settimana del Circuito Franco Schena Generali per una seconda uscita che ha coinvolto Madesimo e Livigno con centinaia di piccoli sciatori. Sabato e domenica il Circolo Sciatori Madesimo ha organizzato le gare di slalom speciale sulla pista “Larici”, riservate alle categorie ragazzi e allievi, maschile e femminile, mentre nella giornata di domenica lo Sporting Club Livigno ha accolto cuccioli e ragazzi per le gare a tecnica classica sulla pista “Molin”.

Le gare di sabato

Per gli sciatori di discesa c’era grande attesa per la seconda gara a distanza di una sola settimana dalla prima. Sabato hanno gareggiato le ragazze e le allieve. Nella categoria under 14 ragazzi femminile si è imposta Giulia Bonaso, Sci Club Bormio, che nella seconda manche ha recuperato lo svantaggio su Gaia Azzoni, Circolo Sciatori Madesimo, che ha aveva chiuso al primo posto, superandola di quasi un secondo: 1.29.18 il tempo totale che è valso la vittoria a Giulia Bonaso, seconda nella prima uscita di Livigno. Martina Moroni, Sci Club Bormio, è di nuovo terza, mentre Vittoria Giacomelli, prima nello slalom di apertura, si è classificata al quarto posto, precedendo l’altra bormina Alessandra Polotti, quinta. Per lo Sci Club Bormio, oltre alla vittoria, la soddisfazione di aver piazzato tre atlete tra le migliori cinque. Tra le allieve si è imposta nettamente Francesca Gatta del Circolo Sciatori Madesimo, già prima a Livigno, facendo segnare il miglior tempo in entrambe le manche e chiudendo con 1.24.96. Più vicine la seconda, Alessia Sosio, la terza, Giorgia Orsenigo, entrambe dello Sci Club Santa Caterina, e la quarta, Federica Barloni, Circolo Sciatori Madesimo. Al quinto posto si è classificata Giorgia Piatta Dell’Abbondio, Sci Club Santa Caterina. Dietro la seconda e la terza dello slalom di Livigno, Francesca Resinelli, Sci Club Santa Caterina, e Benedetta Antonioli, Sci Club Bormio, rispettivamente settima e sesta. Nel quintetto delle più veloci solo atlete del Circolo Sciatori Madesimo, due, e dello Sci Club Santa Caterina, tre.

Domenica

Ieri è toccato ai maschi, sempre delle categorie ragazzi e allievi, secondo la nuova organizzazione varata per rispettare il numero limite di partecipanti per ogni gara, 120, imposto dall’emergenza sanitaria. Tra i ragazzi la vittoria è andata a Leonardo Compagnoni, Sci Club Santa Caterina, secondo a Livigno, miglior tempo in entrambe le manche, che ha chiuso a 1.22.91, 90 centesimi meglio di Francesco Bresesti, Ski Team Aprica, quinto all’esordio. Al terzo posto si è classificato Edoardo Lattuada, Circolo Sciatori Madesimo, seguito da Raffaele Monaco, Sporting Club Livigno, quarto, stessa posizione della domenica precedente, e da Guglielmo Spadafora, Circolo Sciatori Madesimo, quinto. Soltanto ottavo il livignasco Filippo Sala che aveva vinto il primo slalom. Tra gli allievi è stato il quarto della prima gara, Andrea D’Amico, Sci Club Santa Caterina, a vincere, soprattutto grazie al tempo della seconda manche, che ha chiuso con il tempo finale di 1.24.19. Sul podio anche Alex Mottini, Sporting Club Livigno, secondo, e Filippo Barloni, Circolo Sciatori Madesimo, terzo, entrambi fuori dai primi cinque nella gara di apertura di Livigno. Giù di una posizione rispetto al primo slalom Atanas Petrov, quarto, mentre Andrea Antonioli, Sci Club Santa Caterina, ha chiuso al quinto posto.

Sci di fondo

Per quanto riguarda la gara di sci di fondo a tecnica classica che si è svolta domenica a Livigno, tra i cuccioli hanno vinto Aurora Invernizzi e Oscar Gianola, entrambi di Nordik Ski. Nella gara femminile sono salite sul podio anche Maria Angelica Rini e Sara Occhi, Sci Club Alta Valtellina, quarta la compagna di squadra Benedetta Bracchi e quinta Francesca Nobili della Polisportiva Valmalenco. Tra i maschi secondo e terzo posto per lo Sci Club Alta Valtellina con Dario Clementi e Federico Alberti, quarto e quinto per la Polisportiva Valmalenco con Gabriele Palazzi e Alessandro Picceni. Tra le ragazze lo Sci Club Alta Valtellina ha piazzato quattro atlete tra le prime cinque: Stella Giacomelli prima, Marta Bellotti terza, Rachele Dei Cas quarta e Licia Pedrana quinta. Al secondo posto si è inserita Maria Invernizzi, Nordik Ski. Tra i ragazzi la vittoria è andata ancora allo Sci Club Alta Valtellina grazie a Daniel Pedranzini, che ha battuto nell’ordine Carlo Bettini, Polisportiva Valmalenco, secondo, Natan Bormolini, Sporting Club Livigno, terzo, Michel Zanaboni, Sci Club Alta Valtellina, quarto, Alan Antognoli, Sporting Club Livigno, quinto.

Prossimo appuntamento

Il prossimo fine settimana scenderanno in pista gli sciatori della categoria cuccioli, che finora non avevano gareggiato, mentre i baby non possono gareggiare. Il Circuito Franco Schena Generali prevede due appuntamenti: sabato 23 a Livigno con lo slalom speciale e domenica 24 a Santa Caterina Valfurva con il gigante. Allievi e ragazzi sono attesi da un supergigante a fine mese.

Classifiche

Livigno FONDO

Madesimo CLS_005098_Classifica ufficiale F

Madesimo CLS_005099_Classifica ufficiale M

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli