tira e molla finito

Clamoroso: il Sondrio Calcio si ritira, la città perde la sua squadra

Oggi è arrivata la rinuncia ufficiale al campionato di Serie D.

Clamoroso: il Sondrio Calcio si ritira, la città perde la sua squadra
Sondrio, 28 Agosto 2020 ore 15:27

Dopo un lungo tira e molla oggi, venerdì 28 agosto 2020, è arrivata la notizia che nessun tifoso voleva sentire: il Sondrio calcio si ritira dal campionato. E la città perde così la sua squadra.

Sondrio Calcio, il giorno dell’addio

La parola fine è arrivata nel primo pomeriggio di oggi. Il Sondrio non c’è più. Né con il patron Oriano Mostacchi, che nelle ultime settimane aveva già manifestato la volontà di farsi da parte, né con nessun altro. Si aspetta la ratifica da parte del dipartimento federale, ma il consigliere per l’Area Nord e in particolare per la Lombardia, Giacomo Diciannove, ha confermato la notizia. Finisce così una storia spesso gloriosa e una vicenda che ha scaldato l’estate degli sportivi sondriesi, a cominciare dai tifosi della squadra del capoluogo. Per settimane si è parlato di possibili salvataggi e di cordate interessate ad acquisire la società o il titolo sportivo. E c’era stata anche l’iscrizione al campionato di Serie D. Quella, appunto, ritirata oggi.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia