rally

Da Zanche artiglia una super top-5 ad Arezzo su Porsche Gruppo B FOTO

Esordio competitivo al Rally delle Vallate Aretine per il campione valtellinese, che al volante della 911 gruppo B del team Pentacar è rallentato da una toccata iniziale e poi vince una speciale e rimonta con crono di vertice che nella prima dell'Italiano Auto Storiche gli valgono anche il podio di categoria

Da Zanche artiglia una super top-5 ad Arezzo su Porsche Gruppo B FOTO
27 Luglio 2020 ore 08:28

Emozioni forti per Lucio Da Zanche all’esordio stagionale e alla “prima” assoluta al Rally delle Vallate Aretine, round che ha aperto il Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2020 affrontato al volante della Porsche 911 gruppo B del team Pentacar gommata Pirelli.

Nella Top 5

Il già campione italiano ed europeo ha concluso in quinta posizione assoluta artigliando la top-5 grazie a dei crono sempre competitivi ai vertici e allo scratch colto nella PS3 “Portole 2” di 16,55 chilometri, nella quale il pilota della scuderia Rododendri Historic e il co-driver Daniele De Luis sono stati i più veloci dando il la alla rimonta che ha caratterizzato l’intera seconda parte del loro rally. L’equipaggio tutto valtellinese, infatti, era stato rallentato sul finale della PS2 “Rassinata 1” a causa di una toccata sul cerchio della posteriore sinistra che gli è costato circa 25 secondi. Da Zanche si è immediatamente lanciato nel recupero di tale gap e oltre ad agguantare la top.5 assoluta ha concluso sul secondo gradino del podio nella categoria riservata alle auto Gruppo B.

LEGGI ANCHE: Da Zanche centra il podio della Grande Corsa su Porsche

Bel rally

Tra le Porsche preparate dalla Pentacar, ha sfiorato il podio di 2. Raggruppamento la 911 condotta da Maurizio Pagella, che nel ruolo di team principal dirige la factory di Colico con al fianco i giovani fratelli Melli. Gara da top-10 conclusa al nono posto assoluto e al terzo posto delle gruppo B per Ermanno Sordi, mentre nel 1. Raggruppamento vittoria del torinese Antonio “Nello” Parisi. Da Zanche dichiara nel post-Vallate Aretine: “E’ stato davvero un bel rally. Peccato soltanto per quella toccatina nella PS2, la mia gara sarebbe stata completamente diversa, però abbiamo reagito subito e avrebbe anche potuto costarmi di più, invece si è rotto solo il cerchio e non abbiamo riportato danni all’auto. Ecco perché guardiamo al bicchiere mezzo pieno. Sul ritmo gara siamo andati molto bene, soprattutto considerando che era la prima volta per me ad Arezzo. Ora appuntamento per il prossimo appuntamento all’Elba, dove saremo anche con Dazzainmotion per l’evento-raduno Porsche goes to Elba in collaborazione con ACI Livorno e Centro Porsche Como”.

 

4 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia