Sport

Dell'Agostino è il più veloce d'Italia e (quasi) d'Europa

Per il campione in vista un altro week end di sfide

Dell'Agostino è il più veloce d'Italia e (quasi) d'Europa
Sport Sondrio, 03 Agosto 2018 ore 09:29

L’azzurro valtellinese Giorgio Dell’Agostino domina la scena del Campionato Europeo di Canoa e Kayak con due argenti nello stesso giorno; due volte sul podio, nel giro di poche ore, prima nell’individuale (C1) sulla lunga distanza e poi nella doppia (C2), sempre classica, con il compagno di squadra Mattia Quintarelli.

Dell'Agostino e lo strapotere ceco

Dell’Agostino è stato il più veloce della Nazionale Italiana sulle acque di Skopije, è stato lui a far scricchiolare - nel primo giorno delle gare in Macedonia - lo strapotere della fortissima squadra Ceca che sul podio ha piazzato Vaclav Kristek - primo al traguardo con un solo secondo di vantaggio su Dell’Agostino - e Michal Smoldas. Fuori dai primi dieci, ma ancora nella rosa dei più veloci, altri due italiani già in evidenza ai recenti Campionati Italiano sull’Adda, Bianchetti e Mapelli, rispettivamente 11esimo e 12esimo.

Non è finita qui

Per il plurimedagliato campione, cresciuto sulle rapide di Piateda e portacolari dell’Addavì, una giornata da incorniciare, con un livello d’acqua gradito e passaggi tecnici ai quali è certamente abituato ma soprattutto preparato. A regalargli la gioia più grande il meritatissimo titolo di Vice Campione Europeo conquistato con la canadese monoposto: una sfida in solitaria - la più amata da Giorgio - su un tracciato che richiede resistenza fisica e concentrazione, studio delle linee e capacità di leggere il fiume. Domani sarà la volta delle prove a squadre mentre sabato si disputeranno le gare sprint; per lui - come per gli altri azzurri - un week end intenso a caccia di altri successi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie