Il derby numero due nella serie D femminile si gioca sabato a Delebio

Davanti al pubblico di casa anche le altre nostre squadre nei campionati regionali

Il derby numero due nella serie D femminile si gioca sabato a Delebio
Sport 26 Ottobre 2017 ore 23:18

E’ ancora tempo di derby tra le formazioni della nostra provincia in serie D

Ombre e luci nel turno scorso

Rispetto al flop dell'esordio è andata meglio alle nostre formazioni nella seconda giornata. Bottino pieno per l'Altavalle che ha liquidato la Padernese. 27 punti per un'Ambra Carnevali in grande spolvero. Primi tre punti per il Volley 36, vincitore del derby di Morbegno. Muove la classifica anche il Progetto Valtellina Volley Riwega. Anche se ha perso al tie-break contro il Volley Team Brianza. Ancora a secco invece Volley Morbegno A.G. Elettrotecnica e i maschi della Bormiese Mobil Art.

Il derby di sabato

Si gioca alle ore 19 alla palestra di via S. Giovanni Bosco a Delebio. E’ il debutto casalingo del Progetto Valtellina Volley Riwega (nella foto) nato sotto l’egida della Fipav territoriale. Squadra che raccoglie giocatrici dalla Valchiavenna fino alla media Valtellina. A guidarla le mani esperte di Massimo Carnelli. Progetto Valtellina Volley Riwega che è composto da ragazze nate tra il 2000 e il 2004. Non è molto più alta l’età media del Volley Morbegno A.G. Elettrotecnica. Soprattutto dopo la rivoluzione estiva che ha visto un cambio generazionale. Una squadra quasi tutta fatta in casa quella di Roberto Scarinzi. A lui il difficilissimo compito di portarla alla salvezza.

Il programma delle altre partite:

Ore 20,30 a Sondalo: Pallavolo Altavalle-Longone 1987. A Bormio: Bormiese Mobil Art-Junior Fino Mornasco. Ore 21,15 a Colico: Volley 36-Polisportiva S. Egidio.

Necrologie