Mountain Bike: due atleti della Melavì convocati all’Europeo

Due gli atleti valtellinesi convocati dopo i Campionati Italiani

Mountain Bike: due atleti della Melavì convocati all’Europeo
26 Luglio 2017 ore 05:04

La Melavì Focus Bike lo scorso fine settimana a Genova Forte Begato ha partecipato ai campionati italiani XCO riservati alle categorie Junior, Under 23 ed Elite. Grazie ai piazzamenti raggiunti due ciclisti valtellinesi parteciperanno all’Europeo: sono Bruno Marchetti e Francesca Baroni.

Melavì Focus Bike in cerca di risultati importanti

Competizione di alto livello in tutte le categorie. I partecipanti hanno affrontato un percorso di 5km a giro per più volte. Il percorso passava tra lo spettacolare ingresso nel forte, la boscaglia circostante e vari saliscendi che implicavano continui cambi di ritmo. Durante le varie competizioni diverse le forature ed i problemi tecnici che hanno influenzato l’intera evoluzione della gara.

Categoria Junior

La prima partenza porta in griglia gli junior, tra i quali Marchetti Bruno, Andrea Martinelli e Marco De Piaz cercano fin da subito d’incollarsi al gruppo dei primi e restare in gara. Il ritmo è alto. E’ Juri Zanotti a condurre il gioco, ma Bruno Marchetti cerca di difendere da subito la posizione raggiunta, battagliando con i suoi rivali fino alla fine e ottenendo un fantastico quinto posto che lo colloca tra i migliori atleti del momento e quindi convocato dal c.t. della nazionale Celestino per il prossimo europeo a Darfo Boario Terme.

Più sfortunato il coetaneo Andrea Martinelli, che dopo i primi due giri intorno alla decima posizione buca e, lontano dai box è costretto a percorre a piedi parte del percorso per cambio ruota. Bravissimo Andrea che nonostante la sfortuna conclude in 21esima posizione. Il grintoso Marco De Piaz prova ad interpretare al meglio la gara e infatti, partito bene, riesce a tenere il gruppo iniziale per alcuni giri, poi però l’elevato ritmo dei primi lo obbliga a staccarsi e conclude in trentesima posizione.

Gara Donne

La gara riservata alle donne si svolge nel pomeriggio. In partenza vengono schierate tutte le categorie indistintamente. Tra le ragazze la Melavì Focus bike schiera  Francesca Baroni, Ilaria Pola e Chiara Rocchi. La tensione è alta ci si gioca il titolo italiano. Francesca Baroni è intenzionata a dare il tutto per tutto. Affronta bene il primo giro, ma qualcosa non funziona: anche fra le donne il ritmo è altissimo e lei non riesce a tenere la testa della gara e si stacca progressivamente dalle prime concludendo in quinta posizione. Comunque bravissima, la sua prestazione conferma il valore di questa giovane atleta che la vede fra le convocate dalla nazionale per l’europeo.

Le generosissime Ilaria Pola e Chiara Rocchi anche danno spettacolo: Ilaria da vita ad una delle sue migliori prestazioni stagionali; in continua rimonta durante tutta la gara riesce a portarsi sotto la compagna di squadra Baroni e concludere l’evento in sesta posizione. Chiara, come sempre con grande impegno e tenacia chiude la sua prestazione diciassettesima.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia