Sport
Festa

Due podi in un giorno per le compagini Auxilium

Due importanti medaglie per le sondriesi.

Due podi in un giorno per le compagini Auxilium
Sport Sondrio, 23 Maggio 2022 ore 12:46

 

Domenica intensa per le formazioni Auxilium: sono infatti scese in campo, per la propria final four di categoria, sia la Seconda divisione “Impresa RIGAMONTI V36plus” sia l’Under 12 “SCIEGHI Assicurazioni V36plus”.

Entrambe, a fine giornata, hanno potuto festeggiare una medaglia.

Seconda divisione

A Tresivio e ad Albosaggia, a scendere in campo sono state le formazioni di Seconda divisione, con la squadra sondriese impegnata dapprima nella semifinale contro la padrona di casa Asd Pentacom Pvv, poi nella finalissima del pomeriggio contro la Pol Albosaggia. In mattinata il gruppo allenato da Filippo Salerno è riuscito ad imporsi sulla padrona di casa per 3 a 1 (25/19, 9/25, 25/20, 25/9).

«Ci siamo imposti un po’ a fatica, non siamo infatti riusciti ad esprimere la nostra miglior pallavolo, ma nonostante questo siamo andati avanti di cuore riuscendo infine a portare a casa la tanto sospirata affermazione», ha affermato coach Filippo Salerno.

Tornato in campo dopo la pausa pranzo, il gruppo ha dovuto cercare la concentrazione e determinazione giusta per affrontare al meglio la finalissima contro la forte avversaria dell’Albosaggia, che ha infine però purtroppo infranto il suo sogno della conquista della medaglia d’oro. L’Auxilium “Impresa RIGAMONTI” è infatti stata infine sconfitta, anche se solo al tie break (24/26, 25/23, 23/25, 25/22, 13/15).

Tiratissima

«La finale è stata tiratissima, abbiamo ceduto solo per 13 a 15 al tie break nei confronti dell’Albosaggia, alla quale va riconosciuto il merito di essere rimasta lucida in modo costante durante tutti i cinque parziali. Noi purtroppo siamo andati in tilt con le battute e questo ha condizionato non poco la nostra gara: abbiamo alternato momenti di grande gioco ad altri non positivi e questi ci sono costati molto. Ci credevamo, ci speravamo, usciamo quindi un po’ con le “ossa rotte” da questa giornata: è un grande peccato».

Under 12

Il gruppo Under 12, seguito dal primo allenatore Cesare Salerno, ha invece disputato la sua final four a Colico. Contro la padrona di casa, incontrata al mattino in semifinale, le giovanissime sondriesi non sono riuscite a farsi valere, venendo infine battute per 3 a 0 (4/25, 17/25, 4/25). Così l’Auxilium “SCIEGHI Assicurazioni”, nel pomeriggio è scesa in campo vincendo infine per 2 a 1 la finale del terzo e quarto posto contro l’Us Derviese, sconfitta in semifinale dalla Pallavolo Altavalle.

Risultato grandioso

«Raggiungere un terzo posto con atlete che giocano a pallavolo da così pochi mesi è veramente un risultato grandioso – spiega Filippo Salerno, che ricopre anche il ruolo di Direttore Tecnico del sodalizio del capoluogo -, tanto più se pensiamo che avevamo già ottenuto l’affermazione in Under 14 ed eravamo riusciti a salire sul podio anche in Under 13. Questo strepitoso traguardo da l’idea della passione che il team Auxilium e le ragazze hanno messo ogni giorno in palestra. Se riguardiamo ai mesi scorsi, possiamo certamente affermare che questa rappresenta la migliore stagione di sempre per i risultati conseguiti complessivamente nei vari campionati Fipav: nonostante le “complicazioni” derivanti dalla pandemia, possiamo infatti oggi festeggiare ben 4 medaglie, a cui si aggiunge anche quella ottenuta con la vittoria in Under 16 dal V36+, a cui l’Auxilium ha dato man forte sia grazie alla partecipazione nello staff sia nella rosa di atlete».

Seguici sui nostri canali
Necrologie